Questo sito contribuisce alla audience de

Salone di Ginevra 2019: due versioni speciali per la Toyota Aygo

Al salone di Ginevra Toyota presenta le versioni speciali x-wave orange e x-cite della Aygo, con una dotazione di serie da segmento premium

Salone di Ginevra 2019: due versioni speciali per la Toyota Aygo
Al Salone di Ginevra 2019 Toyota sarà presente con uno stand ricco di novità. Tra queste, anche le nuove serie speciali della piccola Toyota Aygo soprannominate x-wave orange e x-cite. I due inediti allestimenti si caratterizzano per gli abbinamenti cromatici studiati ad hoc e, soprattutto, per una dotazione tecnologica da vettura di categoria superiore. In particolare dal punto di vista della sicurezza. Di serie, infatti, c'è il pacchetto Adas Toyota Safety Sense.

SUBITO RICONOSCIBILI

La Toyota Aygo x-wave orange è immediatamente riconoscibile per la verniciatura bianca con tetto apribile in tela a contrasto di colore arancione. Stessa tinta utilizzata per altri inserti presenti su tutta la carrozzeria. Di serie, inoltre, ci sono i fendinebbia, i vetri posteriori oscurati e i cerchi in lega neri da 15 pollici a dieci razze. La medesima dotazione è presente anche sulla x-cite, che però sfoggia una più appariscente carrozzeria arancione con tetto nero, questa volta non apribile.

SEMPRE CONNESSA

Sul fronte tecnologico, le nuove Toyota Aygo x-wave orange e x-cite rispondono con il sistema Display Audio che può contare su uno schermo touch con una diagonale di 7 pollici, attraverso il quale è possibile visualizzare le immagini catturate dalla telecamera di retromarcia offerta di serei. Il sistema, inoltre, garantisce la compatibilità con i sistemi Apple CarPlay e Android Auto. Tra gli optional, invece, spicca la presenza dello Smart Entry & Start, che consente di salire a bordo del veicolo e di avviarlo senza l'utilizzo della chiave.

SICUREZZA DI SERIE

Un grande salto avanti, infine, è stato svolto sul fronte dei sistemi di sicurezza e assistenza alla guida. Le versioni x-wave orange e x-cite della Toyota Aygo, infatti, possono fare affidamento sul pacchetto di sistemi di ausilio alla guida Toyota Safety Sense. Offerto di serie, questo include il Pre-Collision, che utilizzando una telecamera e dei sensori laser montati nella parte frontale dell'auto, è in grado di rilevare la presenza del veicolo che precede e limitare i danni di un eventuale impatto avvisando il conducente con un avviso visivo e sonoro o frenando del tutto l'auto nel caso questo non reagisca. Questo a patto che si viaggi ad una velocità compresa tra 10 e 80 km/h. Completano il pacchetto degli Adas presenti a bordo della Aygo l'Avviso di superamento di corsia, che allerta il conducente nel caso questo stia abbandonando involontariamente la carreggiata.

PICCOLO ED EFFICIENTE

Piccole novità anche al capitolo propulsori. Le due nuove serie speciali della Toyota Aygo, infatti, possono ora fare affidamento su una versione aggiornata Euro 6 D-Temp del tre cilindri VVT-i da 72 CV di potenza e 93 Nm di coppia massima. I consumi medi dichiarati dalla casa sono di 24,4 km/l, mentre le emissioni di CO2 si traducono in 93 g/km. Migliorato anche il comfort acustico, grazie all'impiego di nuovi materiali fonoassorbenti posizionati dietro la plancia.

Pubblicato in Novità Auto il 12 Febbraio 2019 | Autore: Redazione


Commenti


Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri