Salone di Ginevra 2013: Mercedes inventa un nuovo segmento con la CLA

La piccola coupè 4 porte CLA vince il premio design e affianca prestazioni a tecnologia efficiente

12 marzo 2013 - 7:00

Al Salone di Ginevra Mercedes presenta la nuova coupé CLA che consacra il Costruttore tedesco con il premio internazionale di design “iF product design award 2013”. Nata con lo stesso spirito rivoluzionario della CLS, la CLA deve il migliore coefficiente aerodinamico al suo design individualista, che incornicia prestazionali motori Euro 6 e sistemi di sicurezza Intelligent Drive.

IL DESIGN VINCE AL DEBUTTO – La comparsa più attesa del Salone di Ginevra 2013 proveniente da Stoccarda doveva essere qualcosa di molto somigliante al prototipo Concept Style Coupè, con cui Mercedes aveva stuzzicato i visitatori del Salone di Pechino prima e poi quelli di Parigi. Alla fiera elvetica arriva la versione di serie della coupè quattro porte, all'apparenza derivante dalla CLS, di cui in effetti anticipa le soluzioni adottate sulla futura versione. La parola d'ordine per la nuova CLA è efficienza ma senza tradire il carattere ribelle e sportivo che il nuovo design vuole trasmettere. La nuova CLA dichiara, infatti, un coefficiente aerodinamico  Cx pari a  0,22, che ha contribuito ad abbattere sensibilmente le emissioni e i consumi dei motori, già in regola con le normative Euro 6 del 2014. Lo sbalzo ridotto dei montanti anteriori, gli specchi retrovisori aerodinamici, passaruota specifici ed estrattore posteriore  hanno permesso di ottimizzare la superficie aerodinamica. A lasciarsi stregare dalla nuova CLA sono stati anche i 49 esperti nel settore del design, dell'industria e della cultura che hanno selezionato i migliori prodotti tra oltre 3000 candidati, conferendo alla CLA il premio internazionale di design “iF product design award 2013”.

UNA SPORTIVA DA 4 POSTI – Sulla piattaforma MFB, condivisa anche con Classe A (qui la nostra prova su strada) e Classe B, la CLA introduce la soluzione delle portiere senza cornice della CLS, riservando ai passeggeri 5 sedili ma 4 veri posti comodi. I sedili di serie sono sportivi con poggiatesta integrato e il divanetto posteriore è conformato per 2+1 passeggeri. La plancia è sormontata da 5 bocchette di ventilazione cromate galvanizzate e un tablet 7 pollici con interfaccia Bluetooth di serie su tutte le versioni. La CLA, come i recenti modelli della gamma, avrà il pacchetto d'infotainment Drive Kit Plus per iPhone, il sistema Digital Drive Style App che permette di utilizzare i comandi vocali SIRI e l'applicazione Glympse per condividere in tempo reale la propria posizione su Twitter e Facebook.

PENSATA PER NON INQUINARE – Tutti i motori della nuova CLA anticipano il limite di emissioni di 130 g di CO2/km in vigore dal 2014, offrendo una gamma di propulsori a benzina di 1,6 e 2,0 litri di cilindrata da 90 kW (122 CV) a 155 kW (211 CV). Le unità diesel 2,2 litri erogano una potenza di 100 kW (136 CV – 300 Nm) e 125 kW (170 CV – 350 Nm) con emissioni di CO2 di soli 109 g/km. Per raggiungere il ragguardevole risultato tutti i motori sono dotati della funzione ECO start/stop di serie e possono essere abbinati al cambio manuale a sei marce oppure al cambio automatico a doppia frizione 7G-DCT. Gli allestimenti sono suddivisi su 3 livelli, Executive, Sport e Premium, con una ricca dotazione di sicurezza fin dalla versione entry level.

LA SICUREZZA E' DI SERIE – Di serie su tutti gli allestimenti ci sarà l'Attention Assist (misura la stanchezza del conducente) e il radar anti collisione Collision Prevetion Assist, che segnala eventuali ostacoli già da 7 km/h di velocità e incrementa la forza frenante appena il guidatore preme il pedale del freno. Con la CLA Executive sono di serie anche i cerchi in lega da 17″ e il sistema multimediale Audio20. Il servosterzo elettromeccanico amplia le funzioni dell'ESC, controsterzando quando l'auto sovrasterza e correggendo autonomamente le traiettorie influenzate dal vento laterale o dalla pendenza della strada. Il pacchetto sicurezza è completato dal Collision Prevention Assist Plus (frena automaticamente fino a 200 km/h per ridurre la gravità di un impatto), il Blind Spot Assist (controlla gli angoli ciechi in fase di sorpasso) e dal sistema di assistenza abbaglianti adattivi. A richiesta sono invece il Park Assist, che parcheggia automaticamente in posti longitudinali o trasversali e la telecamera posteriore, di serie su Sport e Premium. La CLA arriverà nelle concessionarie da aprile 2013 ma è già possibile ordinarla al prezzo di partenza di 29.900 euro per la 180 BlueEFFICIENCY Executive.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bonus rottamazione auto per TPL: slitta il decreto

4 errori da non fare con bambini fino a 12 anni e cinture di sicurezza

Guida in stato di ebbrezza auto confiscata

Etilometro non revisionato: l’onere della prova spetta all’accusa