Rimini: cade dalla bici, multata dai Vigili

Multata dai vigili dopo esser caduta dalla bicicletta. E' la vicenda che ha visto come protagonista, il 12 agosto dello scorso anno, una pensionata riminese di 64 anni. La donna agli agenti della...

18 dicembre 2009 - 13:41

Multata dai vigili dopo esser caduta dalla bicicletta. E' la vicenda che ha visto come protagonista, il 12 agosto dello scorso anno, una pensionata riminese di 64 anni. La donna agli agenti della Polizia Municipale aveva ammesso di aver fatto tutta da sola, cadendo per terra dopo aver cercato di recuperare il cappello che il vento le aveva sollevato dalla testa. I due vigili che l'avevano soccorsa avevano ravvisato tempo dopo una multa di 36 euro.

 Ai quali si sono aggiunti 12 euro per la notifica. Questo perché la 64enne utilizzava una sola mano per impugnare il manubrio. Violazione dell'articolo 141 del Codice della Strada, comma due, hanno sottolineato nel verbale gli agenti. Rilevazione che aveva fatto la stessa signora. La multa, tuttavia, è stata annullata dal giudice.

Fonte – romagnaoggi

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre

Come guadagnare un reddito extra dal proprio garage