Renault Zoe: la versione di serie al Salone di Ginevra

L'utilitaria elettrica sarà in vendita in Italia a fine anno al prezzo base di 21.650 euro

16 marzo 2012 - 17:28

La Renault Zoe è la quarta ed ultima proposta della gamma ZE a propulsione elettrica della Casa francese. Dopo la concept car esposta lo scorso settembre all'ultimo Salone di Francoforte, la Zoe ha debuttato nella versione di serie al Salone di Ginevra. La vettura sarà prodotta nell'impianto francese di Flins e sarà commercializzata in Italia a fine anno in 115 concessionarie della Penisola.

ESTERNI E INTERNI – L'utilitaria elettrica è disponibile solo con la carrozzeria a 5 porte, proposta anche nelle colorazioni bianco, azzurro e cromo della linea Zen. Gli interni presentano l'abitacolo configurato per 5 posti e la plancia morbida al tatto, anche se l'aspetto principale è il tablet-navi R-Link da 7 pollici con funzionalità touch screen. Sono previste 50 applicazioni, tra cui la ZE Connect che fornisce informazioni sulla ricarica e funzioni di controllo del veicolo, come la programmazione della ricarica a distanza e il lancio del pre-condizionamento del climatizzatore. Inoltre, la Renault Zoe è equipaggiata anche del sistema Take Care che prevede il climatizzatore attivo, dotato di diffusione di aromi, ionizzatore e sensore di tossicità.

PROPULSIONE ELETTRICA – Per quanto riguarda la propulsione elettrica, la Zoe ha un'autonomia di 210 km, ma il dispositivo RangeOptimiZEr garantisce il 25% in più di autonomia nei percorsi periurbani. Inoltre, la vettura è dotata del connettore Chamaleon che consente di effettuare la ricarica rapida della durata di 30 minuti. La Renault Zoe sarà venduta in Italia nel corso dell'autunno al prezzo base di 21.650 euro. Nel costo non sono comprese le batterie, disponibili solo a noleggio al canone mensile di 79 euro, con assistenza stradale gratuita.

LA GAMMA ZE – La Renault Zoe affiancherà gli altre tre modelli della gamma ZE, composta dalle versioni elettriche del veicolo commerciale Kangoo e della berlina Fluence, ora affiancate dalla minicar Twizy proposta anche nella versione 45 che può essere guidata anche dai ragazzi di 14 anni, in quanto la velocità massima è limitata a 45 km/h. La Renault Twizy debutterà sul mercato italiano il prossimo mese di aprile al prezzo base di 6.990 euro, con il noleggio delle batterie fissato in 50 euro al mese. La dotazione di sicurezza della Twizy comprende 4 freni a disco, cinture di sicurezza e airbag.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Noleggio auto multe

Multe auto: cosa deve indicare un verbale per essere valido

Bankitalia autostrade sicurezza

Bankitalia su autostrade: pedaggi cresciuti ma con meno sicurezza

Conversione patente militare

Patente in Italia: oltre 39 milioni le licenze di guida nel 2019