Ravenna – Spadoni: “Migliorare la segnaletica nei pressi delle rotonde”

"Alcuni interventi di allargamento delle rotonde finalizzate a migliorare la viabilità ed il livello di sicurezza stradale, si stanno rivelando particolarmente utili" rileva il consigliere ...

4 settembre 2010 - 22:18

“Alcuni interventi di allargamento delle rotonde finalizzate a migliorare la viabilità ed il livello di sicurezza stradale, si stanno rivelando particolarmente utili” rileva il consigliere comunale di Lista per Ravenna, Gianfranco Spadoni.

L'occasione di tali lavori può, tra l'altro, essere indicata per migliorare la viabilità sull'asse stradale di via Panfilia e Rubicone in direzione via Canale Molinetto. Asse gravata da un intenso e persistente traffico, sia durante il giorno, sia negli orari notturni, da parte di veicoli di ogni tipo che transitano ininterrottamente, – auto, ciclomotori e autocarri, – molti dei quali potrebbero percorrere tranquillamente viale Europa concepito, appunto, per sgravare la zona residenziale in oggetto.

Nel concreto viale Europa dovrebbe rappresentare l'asse preferenziale per raggiungere i lidi, la zona industriale, il porto, e molte altre direzioni, alla soprattutto da quando vi è stata la sospirata apertura del l Ponte mobile.

Tutto questo non sta avvenendo e, di fatto, una vasta percentuale di persone sceglie il percorso interno alla città attraverso via Rubicone, strada particolarmente stretta, con elevata densità abitativa e con la presenza di un plesso scolastico. Situazione aggravata quando il passaggio a livello di via Canale Molinetto è chiuso e quindi si forma, inevitabilmente, un lungo serpentone di autoveicoli i quali sprigionano nell'atmosfera pericolose sostanze inquinanti, oltre a produrre continue vibrazioni negli edifici della zona.

Alla base di tutto esiste senz'altro un problema di inadeguatezza della segnaletica, a cominciare da quella posta prima della rotonda Gran Bretagna sino a quella a ridosso della rotatoria stessa, ma si registra altresì come non siano mai state adottate iniziative di corretta informazione e di educazione stradale.

A proposito di segnaletica, non si può non evidenziare un fatto curioso. Lungo la via Ravegnana, fra le località di Ghibullo e Coccolia, è installato un display luminoso a messaggio variabile, in cui è indicata l'apertura del ponte mobile.

L'informazione è sicuramente indicata e corretta, ma se si ritiene utile questa comunicazione collocata a monte, a maggior ragione a ridosso del bivio diretto al citato ponte mobile, proprio in corrispondenza della citata rotonda Gran Bretagna, serve un tipo di segnalazione più adeguata ed incisiva. Un messaggio ben visibile e chiaro per evitare traffico improprio nel centro urbano ed incanalare correttamente e più speditamente i veicoli attraverso la circonvallazione ormai completata dal ponte in questione.

Si auspica che i lavori di sistemazione e adeguamento delle rotonde cittadine, possano rappresentare un' utile occasione per migliorare alcune situazioni di viabilità interne alla città, particolarmente pericolose ed inquinanti”.

fonte – ravennanotizie.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gomme usate: è legale montarle sull’auto?

Autostrade: un cantiere ogni 18 km da nord a sud

Primo soccorso

Incidente mortale auto: cosa fare