2 commenti

Marcello
8:33, 3 maggio 2013

I pneumatici invernali sono progettati per l'uso in condizioni ambientali e di fondo stradale specifici della stagione. Le prestazioni in estate peggiorano notevolmente ai fini della sicurezza e portano ad un veloce consumo precoce.
Il consiglio (ma viene da se') e' quello di sostituirli al variare della stagione climatica, senza esitare troppo.

Redazione
9:49, 3 maggio 2013

Sig.r Frasca,
confermiamo quanto affermato dal sig.r Pinza. Aggiungiamo, inoltre, quanto segue:

C'è una prova di Altroconsumo dove già a soli 20° le gomme invernali sono risultate molto meno sicure delle estive. Infatti in un test di frenata a 100 km/h l'auto equipaggiata con gomme termiche ha avuto bisogno di 18 metri in più per riuscire a fermarsi. Un dato preoccupante e che può solo peggiorare con l'aumento della temperatura (che in estate supera facilmente i 30°).

Nell'articolo Pneumatici invernali o termici: cosa sono e come sceglierli troverà tutto ciò che deve sapere a riguardo.

Cordiali saluti,
Redazione SicurAUTO.it