Polizia Stradale Siracusa: “Ferragosto strade sicure”

Continua con sempre maggiore intensificazione l'impegno della Polizia Stradale di Siracusa e dei Distaccamenti PolStrada di Noto e Lentini

14 agosto 2010 - 8:03

Continua con sempre maggiore intensificazione l'impegno della Polizia Stradale di Siracusa e dei Distaccamenti PolStrada di Noto e Lentini, mirato al controllo delle principali arterie stradali, al fine di garantire una sempre più capillare presenza della Polizia Stradale sulla rete viaria della nostra provincia la quale con l'approssimarsi del ferragosto, registra un sempre maggiore flusso veicolare che comporta l'adozione di misure volte ad adeguare l'ordinaria attività di prevenzione e di controllo con particolare riguardo al sovraffollamento delle arterie autostradali e principali del comprensorio aretuseo.

Alla luce della predetta intensificazione del traffico veicolare è stato predisposto dal Comandante della Sezione Polizia Stradale di Siracusa, Vice Questore Aggiunto Dott. Antonio Capodicasa, un piano operativo straordinario di intensificazione della vigilanza sulle principali arterie stradali al fine di garantire una maggiore sicurezza degli utenti in transito; un imponente dispiegamento di forze, che vedrà impiegate nel prossimo week end di ferragosto ben 30 pattuglie auto e moto montate ed il conseguente impiego di ben 60 uomini sulle rispettive tratte di competenza, finalizzato a garantire la sicurezza stradale scongiurando tutti quei comportamenti, quali sorpassi vietati, superamento dei limiti di velocità, utilizzo del telefonino durante la guida, i quali sono causa dei molti sinistri stradali, anche mortali, che spesso trasformano le nostre strade in tristi scenari ed eventi luttuosi.

Il personale della Polizia Stradale impiegato si prodigherà inoltre a garantire una attività di informazione finalizzata a scongiurare quei comportamenti al volante che possono causare pericolo per la circolazione, mediante la distribuzione di opuscoli informativi “Viaggia sempre sicuro e informato” sui quali sono riportate tutte le informazioni utili per gli utenti, comprensivi dei principali recapiti telefonici di emergenza e di un calendario speciale con la previsione delle giornate di particolare traffico intenso ( giornate etichettate col cd. “bollino rosso”).

Sul predetto opuscolo informativo, distribuito anche presso le aree di servizio autostradali, sono riportati inoltre tutti quei consigli utili sulle norme di “buon comportamento” da assumere quando si è alla guida, in coda o si viaggia per molto tempo anche sotto il caldo rovente di ferragosto, finalizzati a scongiurare sorpassi azzardati, distrazioni varie alla guida e la guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o in stato d'ebbrezza alcolica che ne riduce la percezione del pericolo e soprattutto i tempi di reazione del conducente.

Il comando della Sezione Polizia Stradale di Siracusa, consiglia agli utenti, prima di affrontare un viaggio di:

• Consumare dei pasti sempre leggeri ed evitare completamente le bevande alcoliche;

• Fare un check-up completo della propria autovettura, riservando particolare attenzione allo stato dei pneumatici (pressione, usura, fissaggio), verificare il corretto funzionamento dei dispositivi di frenatura e di illuminazione;

• Effettuare una corretta distribuzione del peso dei bagagli facendo in modo che gli stessi possano consentire una guida agevole al conducente ed una buona visibilità dagli specchietti retrovisori;

• Ricordare che i tempi e le distanze di frenata variano a seconda che il veicolo sia carico o scarico;

• Non mettersi in viaggio nelle ore più calde della giornata;

• Avere sempre a portata di mano dell'acqua fresca;

• Allacciare sempre le cinture di sicurezza, anche posteriori, obbligatorie e sempre utili per l'incolumità degli occupanti dei veicoli;

• Evitare, quando si è alla guida l'uso del telefono cellulare e solo nei casi di necessità ricorrere all'utilizzo di viva voce o dell'auricolare;

• Tenere i bambini al riparo dei raggi del sole, utilizzare sempre gli appositi seggiolini, e per chi è al volante, usare occhiali da sole affinché i riflessi non disturbino la visibilità della strada;

• Essere sempre riposati prima di mettersi in viaggio e fare una sosta almeno ogni due ore di guida;

• Rispettare sempre le distanze di sicurezza, segnalare per tempo le manovre di sorpasso di altri veicoli e di osservare costantemente i limiti di velocità imposti.

• Evitare l'ingombro della corsia d'emergenza, salvo i casi estremi di assoluto bisogno.

Con la propria costante azione di prevenzione e di informazione, soprattutto rivolta ai giovani guidatori, al fine di scongiurare i comportamenti di guida scorretti, dal Comando Polstrada, viene infine lanciato un accorato appello ai cittadini volto ad assicurare un “Patto per la sicurezza” finalizzato ad assicurare che la prossima festività, e non solo questa, non possa trasformarsi in occasione di eventi spiacevoli e/o luttuosi.

fonte – ondaiblea.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

E-fuel insufficienti: copriranno il 2% delle auto ICE nel 2035

Telepass per pagare il Traghetto Stretto di Messina: come funziona?

San Gottardo: non siamo pronti agli incendi di camion elettrici