Pneumatici invernali utilitarie: prezzi e modelli sul mercato

Una guida completa agli pneumatici invernali per utilitarie che vi aiuterà a scegliere le migliori gomme invernali per la vostra auto

10 dicembre 2013 - 15:20

Questa guida è dedicata a tutti i lettori che si apprestano a comprare dei nuovi pneumatici invernali. In alcune regioni l'obbligo di montarli (o di avere, in alternativa, le catene a bordo) è scattato già dal 15 ottobre, anche se generalmente la data che fa da spartiacque è il 15 novembre per via di una circolare ministeriale. Complice il meteo molto incerto e le temperature che sono state più alte della media stagionale, tanti automobilisti hanno ritardato il montaggio degli pneumatici invernali. Questa guida è dedicata proprio a loro e vuole fornire una panoramica facile e intuitiva su tutto quello che offre il mercato dei principali brand premium. Abbiamo diviso le automobili per tipologie e inizieremo con le utilitarie.

PERCHE' GLI INVERNALI? – Ricordiamo che gli pneumatici hanno sempre un ruolo determinante, in quanto garantiscono il contatto con il fondo stradale; anche l'auto migliore può peggiorare drasticamente nell'handling e nella sicurezza di marcia, se le coperture non lavorano correttamente. Gli pneumatici invernali si differenziano da quelli “estivi” perché sono più efficienti e sicuri quando il termometro scende sotto i 7 °C, giá con asfalto asciutto o bagnato, poi se c'é neve o ghiaccio diventano pneumatici imbattbili. Queste speciali gomme termiche adottano scolpiture più profonde solcate da sottili lamelle, dritte o a zig zag, ricavate sui tasselli principali. Le lamelle funzionano come una ventosa, trattenendo la neve fresca e utilizzandola per aumentare il grip, poiché l'attrito neve e neve é maggiore del classico gomma/neve. La composizione chimica delle gomme invernali (ricca di silice) conferisce più elasticità rispetto alla gomma estiva, che con temperature inferiori ai 7 °C si indurisce e perde grip. Per lo stesso motivo la mescola morbida degli invernali si consuma in fretta e perde efficacia col caldo. Inoltre, è bene non utilizzarli con temperature superiori ai 15 °C, perché non garantirebbero le stesse prestazioni e lo stesso livello di sicurezza delle estive (la frenata si allunga anche del 20-30% e la guidabilitá peggiora, vedi video qui).

FIAT PUNTO, LA NOSTRA UTILITARIA – Per questa guida dedicata alle gomme invernali per le utilitarie abbiamo preso ad esempio la Fiat Punto 1.2 8V 5 porte, una delle auto attualmente più diffuse in Italia, con la sua misura di pneumatici intermedia, ovvero 185/65 R14 88 T. Così ci siamo fatti un giro sui siti dei maggiori produttori di gomme e abbiamo fatto una ricerca per voi, evitandovi di dover girare come trottole tra siti e blog delle Case. Per i prezzi abbiamo preso a riferimento uno dei maggiori siti di vendita di gomme online, quindi il prezzo va considerato come orientativo. Le descrizioni dei pneumatici sono fornite dai siti ufficiali e non vanno considerate come giudizi di SicurAUTO.it. Tovate per ogni pneumatico anche la corrispondente classe energetica secondo l'etichettatura europea. Si consiglia di consultare le prove comparative del Touring Club Svizzero per una decisione finale. I marchi sono in rigoroso ordine alfabetico.

BRIDGESTONE


Bridgestone LM 30 pneumatico versatile, profilo asimmetrico 60,97 €
Consumo carburante F – Aderenza su fondo bagnato C – Rumorosità 70 dB


Bridgestone LM 32 pneumatico prestazionale, disponibile runflat 69,50 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato C – Rumorosità 70 dB

 

CONTINENTAL


Continental TS 810 pneumatico prestazionale asimmetrico 69,97 €
Consumo carburante F – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 71 dB


Continental TS 850 pneumatico versatile, bassa resistenza al rotolamento 68,97 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 71 dB

 

DUNLOP


Dunlop SP Winter Sport M3 pneumatico prestazionale disponibile runflat 61,17 €
Consumo carburante F – Aderenza su fondo bagnato E – rumorosità 68 dB


Dunlop Winter Response 2 pneumatico versatile 65,20 €
Consumo carburante C – Aderenza su fondo bagnato B – rumorosità 67 dB

 

FIRESTONE


Firestone Winterhawk 3 pneumatico stagione 2013/14 53,90 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 71 dB


Firestone Winterhawk 2 Evo pneumatico stagione 2012/13 54,40 €
Consumo carburante F – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 72 dB

 

GOODYEAR


Goodyear Ultra Grip 8 pneumatico versatile, disponibile runflat 60,97 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato E – rumorosità 69 dB

 

HANKOOK


Hankook Winter Icept RS pneumatico versatile 53,27 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 71 dB


Hankook Winter Icept Evo pneumatico prestazionale 63,70 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 70 dB

 

KLEBER


Kleber Krisalp HP 2 pneumatico versatile 57,28 €
Consumo carburante C – Aderenza su fondo bagnato E – rumorosità 72 dB

 

MICHELIN


Michelin Alpin A4 pneumatico versatile ed innovativo 69,50 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 70 dB

 

NOKIAN


Nokian W+ pneumatico indicato per I fondi bagnati 59,77 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato F – rumorosità 71 dB


Nokian WR D3

 pneumatico a bassa resistenza al rotolamento 66,90 €
Consumo carburante C – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 71 dB


Nokian Hakkapeliitta R pneumatico prestazionale 87,49 €
Consumo carburante B – Aderenza su fondo bagnato F – rumorosità 70 dB

 

PIRELLI


Pirelli Winter Snowcontrol 3  pneumatico versatile 60,96 €
Consumo carburante E – Aderenza su fondo bagnato B – rumorosità 71 dB

 

YOKOHAMA


Yokohama Winter Drive W V903 pneumatico versatile 56,60 €
Consumo carburante F – Aderenza su fondo bagnato C – rumorosità 70 dB


Yokohama Winter Drive W V902 pneumatico prestazionale 55,97 €
Consumo carburante F – Aderenza su fondo bagnato A – rumorosità 70 dB

Prezzi indicativi iva compresa disponibili su internet al 9 dicembre 2013

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove: il prezzo giusto per gli italiani è sino a 30 mila euro

UNECE: nel 2023 due nuovi regolamenti per la sicurezza dei pedoni

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: le auto a basse emissioni più vendute in Italia nel 2022