Obbligo gomme invernali: nuove regole in Francia da novembre 2021

In Francia scatta l’obbligo delle gomme invernali per diverse categorie di veicoli: ecco dove, per chi e quali dispositivi si possono utilizzare

14 ottobre 2021 - 15:00

L’obbligo delle gomme invernali in Francia introduce nuove da novembre 2021 anche per i transfrontalieri alla guida di alcune categorie specifiche di veicoli. La dotazione invernale tollerata include con alcune eccezioni le gomme 3PMSF, M+S e catene. Ecco tutte le novità e le date dell’obbligo.

OBBLIGO GOMME INVERNALI 2021: LE TRATTE FRANCESI E I SEGNALI

Come riporta PnewsNews, il magazine specializzato in pneumatici, dal 1° novembre sarà obbligatorio il cambio pneumatici per i veicoli in transito verso la Francia. L’Associazione francese AFTRI spiega che dal 1° novembre 2021 a 31 marzo 2022, scatta la dotazione invernale obbligatoria per alcune categorie di veicoli, in particolare destinate al trasporto merci e persone. Le zone montuose interessate dal provvedimento riguardano:

– le Alpi;

– la Corsica;

– il Massiccio Centrale;

– il Massiccio del Giura;

– i Pirenei;

– i Vosgi;

Le tratte su cui vale l’obbligo pneumatici invernali o catene, è riconoscibile dai segnali B58 e B59 di inizio e fine nell’immagine sotto, in aggiunta al segnale B26, che resterà in uso.

PER QUALI MEZZI VALE L’OBBLIGO GOMME INVERNALI IN FRANCIA DAL 2021

L’obbligo gomme invernali in Francia vale in particolare per le seguenti categorie di veicoli:

Autobus, omologati con categoria M2, M3 possono essere dotati di almeno due catene (o di altri dispositivi antiscivolo equivalenti). In alternativa, riporta il magazine, possono essere equipaggiati con almeno 4 pneumatici invernali su almeno due ruote sterzanti e due ruote motrici. Se il veicolo ha più di un asse sterzante, si considera prioritariamente l’asse di sterzo principale;

Mezzi pesanti omologati con categoria N2, N3, i veicoli senza rimorchio o semirimorchio possono avere almeno due catene o dispositivi antiscivolo rimovibili equivalenti. In alternativa almeno 4 pneumatici invernali su almeno due ruote sterzanti e due ruote motrici. Vale la stessa regola precedete sul sistema di sterzo principale per più assi sterzanti;

– I veicoli commerciali pesanti che viaggiano con un rimorchio o un semirimorchio devono essere sempre equipaggiati di dispositivi antiscivolo rimovibili.

QUALI GOMME INVERNALI SONO OBBLIGATORIE IN FRANCIA?

I dispositivi ammessi dall’obbligo gomme invernali in Francia includono pneumatici, calze da neve omologate e catene. Con particolare riguardo agli pneumatici invernali consentiti, invece bisogna sapere che:

– le gomme invernali M+S si potranno utilizzare fino al 1° novembre 2024, avendo però a bordo anche le catene da neve da installare all’occorrenza;

– gli pneumatici invernali con simbolo del fiocco di neve con la montagna a 3 picchi (3PMSF) diventeranno obbligatori al posto delle gomme M+S, dal 1° novembre 2024.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Incentivi auto 2021

Incentivi auto 2021: dal 27 ottobre le nuove prenotazioni

Guidare in inverno: il 52% degli automobilisti europei ha i vetri appannati

Colonnine elettriche bonus 90 milioni

Dove sono le colonnine elettriche in autostrada (e non)?