Toyota e Peugeot si uniscono agli aiuti per Liguria e Toscana

Continuano gli aiuti delle casa automobilistiche in favore delle popolazioni colpite dall'alluvione

14 novembre 2011 - 9:30

Adesso anche Peugeot Italia e Toyota Motors Italia, dopo Citroën Italia, Renault, Gruppo Fiat, Opel e Ford, si prestano in soccorso di Liguria e Toscana, regioni gravemente danneggiate delle forti piogge dei giorni scorsi.

I BONUS PEUGEOT – L'appoggio previsto verso i liguri e i toscani da parte di Peugeot Italia si rivolge sia agli acquisti che alle riparazioni di automobili e vetture commerciali fino al 31 dicembre 2011. Per quanto riguarda gli acquisti, a fronte di rottamazione del mezzo danneggiato, sono previsti diversi bonus a seconda del nuovo mezzo scelto:

  • 500 euro per 107, 206 o Bipper
  • 750 euro per 207, 308, Partner o Expert
  • 1.000 euro per 508, 3008, 4007, 5008, RCZ, Boxer

Il bonus si aggiunge alle iniziative commerciali già previste che però non vengono specificate. L'acquisto della nuova vettura è finanziabile per un massimo di 15.300 euro, da 12 a 60 mesi a tasso zero (TAN 0,00%) e con contributi a carico di Peugeot Finance e Peugeot Italia. Un'ulteriore sconto del 10% è stato disposto per acquisti di accessori in post-equipaggiamento. Peugeot Italia ha previsto anche uno sconto del 10% per le sole riparazioni dei mezzi alluvionati, sia sulla manodopera che sui ricambi.

AGEVOLAZIONI TOYOTA – Toyota Motors Italia si muove in aiuto degli automobilisti di Liguria e Toscana che a seguito dei danni causati dall'alluvione desiderino acquistare una nuova auto o riparare la propria danneggiata. Per quanto riguarda gli acquisti, a fronte di rottamazione dell'auto alluvionata, è previsto uno sconto di 750 euro e un finanziamento speciale a tasso 0% della durata di 48 mesi e con prima rata a 9 mesi dall'acquisto. Queste agevolazioni sono cumulabili con quelle già esistenti (la casa automobilistica non specifica quali). Per chi invece volesse riparare l'auto danneggiata, sono previste condizioni speciali , ma non specificate, sui costi di ricambi e manodopera. 

Vi rinnoviamo il nostro invito a partecipare agli aiuti per le popolazioni di Liguria e Toscana, gravemente colpite dalle esondazioni, inviando un SMS al numero 45500.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Assemblea Ania

Assemblea Ania: RC auto in calo del 5%, ma si può fare di più

Multa sconto 30%

Notifica multe: come si calcolano i 90 giorni per l’annullamento

Auto nuove in Europa: +1% le immatricolazioni a settembre 2020