Pedoni distratti, Usa studiano contromisure: no iPod e telefoni

Numerosi stati valutano leggi per limitare il numero degli incidenti e migliorare la sicurezza stradale; numerose proteste

28 gennaio 2011 - 7:52

Negli USA nuove leggi per prevenire gli incidenti – In numerosi Stati americani è permesso parlare al telefono mentre si guida la macchina, ma presto potrebbe essere vietato farlo mentre si attraversano le strisce pedonali. Ad essere colpiti potrebbero essere non solo i cellulari, ma anche gli iPod e altri apparecchi elettronici. Nei primi sei mesi del 2010 gli incidenti ai pedoni sono aumentati leggermente per la prima volta in quattro anni. Queste leggi sarebbero dunque un tentativo di migliorare la sicurezza stradale e prevenire gli incidenti, ma hanno già scatenato numerose proteste.

Lo Stato di New York sta valutando un progetto di legge che impedirebbe l'uso di dispositivi elettronici sulle strisce pedonali – In Oregon è in studio una legge simile, che proibirebbe però l'uso di telefoni e lettori mp3 ai ciclisti, i quali in Virginia potrebbero subire invece il divieto di usare “apparecchi telefonici manuali”. In California esiste già una legge simile destinata ai motociclisti, che non possono mandare messaggi o utilizzare apparecchi telefonici manuali, ma il senatore democratico che l'ha introdotta, Joe Simitian, sta spingendo per allargare il divieto anche ai ciclisti. “Penso sia una violazione dei diritti personali”, commenta Marie Wickham, una 56enne newyorkese che si dice contraria all'uso di apparecchi elettronici mentre si cammina per strada, ma ancora più contraria a questo genere di divieti. “Penso che a un certo punto dovremmo prenderci la responsabilità della nostra stupidità”.

Fonte – notizie.virgilio.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Radiazione auto per esportazione 2020

Radiazione auto per esportazione: dal 2020 è obbligatoria la revisione

Gomme quattro stagioni: la classifica 2019 per marca e modello

Lavorare in Porsche: è il miglior luogo di lavoro 2020