Patentino – Dopo i verbali fioccheranno i ricorsi ai Giudici

Patentino - Dopo i verbali fioccheranno i ricorsi ai Giudici di Pace delle famiglie per dimostrare che il certificato non é stato conseguito dai ragazzi perché alcune scuole non hanno organizzato...

2 luglio 2004 - 15:05

Patentino – Dopo i verbali fioccheranno i ricorsi ai Giudici di Pace delle famiglie per dimostrare che il certificato non é stato conseguito dai ragazzi perché alcune scuole non hanno organizzato corsi gratuiti previsti dalla legge.
Cresce la preoccupazione per le fughe all'alt.

Tenuto conto che il conseguimento del patentino attraverso appositi corsi gratuiti organizzati secondo le modalità ministeriali dagli istituti scolastici è un diritto stabilito dalla legge per ragazzi e per le loro famiglie, considerato che i ragazzi che non hanno potuto conseguire il patentino alla data del 1° luglio 2004 sono alcune centinaia di migliaia, e che l'Italia è il Paese europeo con più alta vocazione e circolazione ciclomotoristica (sono circa 7 milioni i cinquantini guidati da adulti e minori) è facile prevedere un numero elevato di sanzioni per ragazzi che circolano comunque, in piena estate, senza patentino.

Saranno sicuramente numerosi anche i ricorsi al Giudice di Pace e c'è motivo di ritenere che la consueta sensibilità di questi organi giudicanti possa determinare l'annullamento di quei verbali per i quali i ricorrenti dimostrino l'impossibilità per il ragazzo di frequentare il corso gratuito presso la sua scuola, in quanto mai realizzato. Quindi il giudice potrebbe interpretare come valida esimente della responsabilità la dimostrazione documentale che il minore non ha potuto, non per sua colpa o disinteresse, frequentare il corso gratuito, come era suo diritto, perché mai organizzato.

Rimane anche forte la preoccupazione dell'Asaps per le fughe all'alt. Una ulteriore delicata difficoltà per le forze di polizia in considerazione che non è dato a sapere se su un ciclomotore in fuga e sotto un casco c'è un ragazzino senza patentino o un adulto che magari ha appena commesso una rapina o altro crimine.

Fonte: ASAPS

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toyota Aygo X Cross: sistemi di assistenza lenti nel test dell’alce

Kia Polonia: cartello su auto nuove, l’accusa dell’Antitrust

Incendi veicoli elettrici a Londra: +300% nel 2021