1 commento

marco
7:12, 16 maggio 2017

Potreste almeno leggere il testo del decreto (sta sul sito della Camera dei Deputati) prima di dar retta alle bugie del Governo e alla sua propaganda e allora scoprireste che i cittadini continueranno a pagare la stessa cifra solo che chiudendo il PRA non avranno più un servizio pubblico visto che la Motorizzazione non funziona (ogni anno 1,3 milioni di cittadini vanno al PRA e solo 33mila alla MCTC), non avranno più lo sportello a domicilio gratuito per le persone svantaggiate o ricoverate perchè lo fa il PRA che verrà chiuso e così l'esito di questo decreto (che raddoppia l'imposta di bollo per far pagare la stessa cifra pur richiedendo un documento invece che due) sarà: + costi per i cittadini che dovranno andare alle agenzie private; – servizi per i cittadini perchè mancherà l'eccellenza del PRA; oltre 600 licenziamenti di lavoratori metalmeccanici (Aci informatica). Questo il capolavoro di Delrio e Madia