Nuova Lancia Ypsilon: ecco le foto degli interni

Abbiamo sorpreso a Livigno alcuni prototipi della prossima piccola Lancia. Dentro e fuori, alcuni particolari ne rivelano le ambizioni americane.

20 gennaio 2011 - 10:15

SicurAUTO.it pubblica in esclusiva una serie di significative immagini della futura Lancia Ypsilon. Alcuni esemplari della nuova vettura, strumentati per dei test di affidabilità e vistosamente cammuffati, sono stati infatti sorpresi e fotografati nei pressi di Livigno. Incontri del genere non sono certo infrequenti sulle strade italiane e, tra l'altro, nella stessa occasione è stato immortalato anche un esemplare della futura Suv che dovrebbe prendere il posto dell'attuale Cherokee. Ciò che invece è un po' meno meno frequente è riuscire a dare una “sbirciata” più lunga di qualche secondo agli interni dei prototipi e, ancora meno, a fotografarli. Il nostro scoop, dunque, permette di fornire alcuni dettagli della nuova “5 porte” Lancia che, realizzata sulla piattaforma modulare della nuova Fiat Panda (il cui esordio è stato rimandato), si appresta a sostituire l'attuale modello, offerto finora solo a tre porte (presentazione prevista a marzo).

STRANE BOCCHETTE – Le immagini consentono di apprezzare il volante a tre razze, le cui generose dimensioni indicano che quasi certamente ne verrà offerta anche una versione multifunzionale con parecchi comandi per gestire l'elettronica di bordo, così come già avviene su molti modelli di ultima generazione. La leva del cambio appare dotata di una sommità piuttosto squadrata, di stile vagamente americano, che dovrebbe consentire un'impugnatura piuttosto salda. Intorno all'alloggiamento della leva si può notare un profilo metallico il cui motivo viene ripreso anche dai bordi della strumentazione circolare, che mantiene la disposizione centrale dell'attuale Ypsilon. Davanti al tunnel si vedono due strette feritoie per l'uscita dell'aria destinata a ventilare la zona centrale dell'abitacolo, sovrastate dai tre comandi a manopola del riscaldamento-climatizzazione. Ai lati dello schermo centrale che ospiterà l'impianto radio e l'eventuale navigatore satellitare integrato fa capolino, dalla copertura di mascheramento, una vistosa bocchetta per l'aria di ventilazione per il passeggero anteriore, in una disposizione non molto usuale che viene replicata simmetricamente sul lato guidatore.

RIFERIMENTI YANKEE – Per quanto riguarda gli esterni, vanno sottolineati il raccordo fanale-portellone-parafango posteriore, che ricorda da vicino alcuni stilemi della Lancia Delta, nonché le linee tondeggianti del portellone e dei raccordi cofano-parafanghi che, curiosamente, richiamano alla memoria alcune sinuosità della Ypsilon 2° serie, cioè quella precedente alla versione attuale. Il frontale, sotto la mascheratura, si indovina piuttosto imponente e sembra ispirarsi vagamente alle forme di alcuni Suv della Chrysler, il cui logo campeggerà sugli esemplari destinati ai mercati anglosassoni (Usa e Regno Unito), mentre in Europa sarà mantenuto il logo Lancia. Quest'ultimo particolare, insieme all'impugnatura del cambio e al volante, appaiono come strizzatine d'occhi che tradiscono per la nuova Ypsilon un futuro sul mercato americano. E a ulteriore conferma di ciò c'è il fatto che anche la prossima pubblicità della vettura è zeppa di riferimenti “made in Usa”: la sua testimonial sarà la showgirl Elisabetta Canalis (la futura signora Clooney), che ha appena terminato di girare lo spot di lancio, ambientato a Los Angeles.

1 commento

francesco
9:01, 21 gennaio 2011

ottimo servizio. l'allestimento è di mio gradimento.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Coronavirus sospensione RCA

Coronavirus: verso sospensione RCA fino a luglio?

Trasportare bambini su auto a noleggio: può costare caro in caso di incidente

Uber contro il Coronavirus: corse gratis per i medici a Roma