Moto Euro 0 in Area C: dietrofront, possono circolare le 4 tempi

Il Comune di Milano ci ripensa: le moto Euro 0 a quattro tempi potranno liberamente circolare nell'Area C

15 gennaio 2012 - 19:30

Ora è definitivo: le moto Euro 0 a quattro tempi potranno  liberamente circolare nell'Area C di Milano, il nuovo pedaggio che dal 16 gennaio prende il posto dell'Ecopass. Il divieto, inizialmente previsto dalla delibera di attuazione del ticket (la numero 67222) voluto dal sindaco Pisapia, era frutto di una svista dell'amministrazione meneghina. Per il resto, viene confermato quanto fissato inizialmente: l'Area C sarà attiva via sperimentale per 18 mesi da lunedì a venerdì (feriali), dalle 7.30 alle 19.30.

PERCHÉ IL CONTRORDINE – ll sindaco, dopo aver preso atto che le moto Euro 0 a quattro tempi sono meno inquinanti degli Euro 1 a due tempi, ha emesso una nuova ordinanza integrativa, che consente a moto (e scooter) Euro 0 4T di transitare nella Cerchia dei Bastioni. Il tutto in accordo con quanto stabilisce la Regione Lombardia, che vieta la circolazione nell'area lombarda di moto e motorini Euro 0 a due tempi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Multa Roma

Multe Roma: dal 1° novembre 6 nuove telecamere sulle preferenziali

Halloween 2020: come proteggere l’auto dai danni e cosa fare

Incentivi auto elettrica

Incentivi auto Piemonte 2020: fino a 12.000 euro con rottamazione