MODENA – Autovelox camuffati a Finale Emilia, interrogazione regionale di Leoni

MODENA - Il Consigliere regionale di Forza Italia Andrea Leoni ha rivolto una interrogazione alla Giunta per sapere se consideri corretto e legittimo, da parte dell'amministrazione comunale di...

6 giugno 2005 - 8:57

MODENA – Il Consigliere regionale di Forza Italia Andrea Leoni ha rivolto una interrogazione alla Giunta per sapere se consideri corretto e legittimo, da parte dell'amministrazione comunale di Finale Emilia, in provincia di Modena, l'utilizzo di apparecchi per la rilevazione automatica della velocità su mezzi pubblici in dotazione ai servizi sociali e non alla Polizia Municipale (utilizzo di questi automezzi, secondo Leoni, sarebbe stato confermato dal Sindaco) e se la stessa amministrazione intenda procedere su questo utilizzo.

Il Consigliere, in particolare, chiede se ed in quali termini sia consentito, da parte della Polizia Municipale, l'utilizzo di apparecchi autovelox installati su auto pubbliche non espressamente adibite a tale genere di funzioni, e se non concordi nel ritenere tale forma di utilizzo degli apparecchi autovelox irrispettosa del diritto alla trasparenza dell'azione amministrativa nei confronti dei cittadini e degli obblighi della pubblica amministrazione rispetto alla tutela della privacy.

L'esponente azzurro chiede, inoltre a quanto ammontino i proventi delle multe inserite nel bilancio del Comune negli anni 2003, 2004 e 2005 (quanti di questi siano direttamente derivanti dall'utilizzo degli apparecchi autovelox gestiti dalla Polizia Municipale) e se il Comune abbia ottemperato all'obbligo, nelle suddette annualità, di destinare il 50% dei proventi delle contravvenzioni elevate a seguito di infrazioni al Codice della strada, per attività inerenti alla sicurezza stradale.

Fonte: RomagnaOggi

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Frenata automatica: ancora molti limiti nei test AAA da 50 km/h

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona

Misure antismog Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: stop diesel Euro 3 dall’1 ottobre 2022 (ed Euro 4 nel 2023)