Mitsubishi Outlander PHEV: il SUV ibrido che fa 50 km con 1 litro

Il nuovo Outlander agli ioni di litio promette consumi da record e trazione integrale, ma la Casa tiene il segreto

1 febbraio 2013 - 7:00

Il suo debutto europeo è programmato per il 7 marzo 2013 al Salone di Ginevra, dove Mitsubishi presenterà la premiere del nuovo Outlander ibrido plug-in. Di ufficiale si sa ancora poco ma le informazioni trapelate sulla propulsione del SUV ibrido, parlano di consumi inimmaginabili per un veicolo da quasi 2 tonnellate.

C'E' SPAZIO A VOLONTA'- In Giappone dov'è costruito (precisamente nello stabilimento di Okazaki) si vede già per le strade, mentre in Europa la sua commercializzazione è stata programmata per i primi giorni di luglio. Concepito fin dall'inizio per ospitare sullo stesso telaio sia la propulsione tradizionale che quella ibrida, l'Outlander PHEV (Plug-in Hybrid Electric Vehicle) è mosso dalla trazione integrale axle-split hybrid trasferita dal motore termico sull'asse anteriore e da quello elettrico sull'asse posteriore. Nonostante la doppia alimentazione, la progettazione intergrata del SUV a batterie ha permesso di limitare gli ingombri: l'abitabilità e la capacità di carico si preannunciano di tutto rispetto. Nel bagagliaio, dalle prime indiscrezioni, pare ci sia spazio per ben 463 litri di volume di carico oltre a 5 posti comodi.

CONSUMI RECORD NON UFFICIALI – Alle ruote anteriori c'è un propulsore 4 cilindri benzina 2 litri mentre al posteriore l'unità elettrica garantisce un'autonomia di poco superiore a 50 km a zero emissioni, quando lavora da solo. Dell'unità elettrica non è ancora stato diffuso il dimensionamento ma nella configurazione ibrida parallela, cioè quando con i due motori danno la motricità integrale, il consumo stimato è di circa 50 km con un litro di benzina ed emissioni allo scarico di appena 44 g/km di CO2.

UN TELAIO PER TUTTI – Se la carica delle batterie agli ioni di litio si esaurisce, è possibile ricaricare l'Outlander PHEV alla presa di corrente casalinga come per le auto elettriche già in circolazione. I dati di omologazione effettivi sono ancora blindati e si conosceranno solo tra qualche settimana, ma se dovessero essere confermati, la possibilità di stare entro i limiti di emissioni che l'Europa imporrà dal 2020 non è poi tanto irreale, come paventato dai Costruttori (Mercedes, Volkswagen e Bmw tra i più preoccupati) che si sono opposti alla Commissione di Bruxelles. L'Outlander è il primo SUV 4WD progettato integralmente per affiancare la stessa piattaforma sia con motore tradizionale a combustione interna, sia con la configurazione ibrida plug-in.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove: il prezzo giusto per gli italiani è sino a 30 mila euro

UNECE: nel 2023 due nuovi regolamenti per la sicurezza dei pedoni

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: le auto a basse emissioni più vendute in Italia nel 2022