Milano: le infrazioni per abuso di alcool e droga diminuiscono del 25%

Diminuiscono le infrazioni per abuso di alcool e droga a Milano. Il 25% in meno su base annuale è un dato incoraggiante.

22 giugno 2011 - 8:00

A Milano il numero delle violazioni per guida in stato alterato da alcool o droga, rilevate dalla Polizia Locale del Comune, è diminuito circa del 25%, un dato che infonde coraggio e speranza a chi da sempre si occupa di diffondere la cultura della sicurezza stradale e la sobrietà alla guida.

DATI INCORAGGIANTI –  Geronimo La Russa, vicepresidente dell'Automobile Club Milano, intervenendo alla presentazione di “Divertiti Responsabilmente”, il progetto di responsabilità sociale realizzato dall'Automobile Club d'Italia e da Diageo, rivolto ai giovani che hanno scelto di non bere per riportare a casa gli amici in sicurezza e che ha già coinvolto 132.000 “guidatori designati”, comunica: “A Milano il numero delle violazioni per guida in stato alterato da alcool o droga, rilevate dalla Polizia Locale del Comune, è diminuito circa del 25%. Siamo infatti passati dalle 1.596 infrazioni del 2008 alle 1.183 del 2010. Un dato importante che ci spinge a proseguire nel nostro impegno a favore della sicurezza stradale, attuando iniziative che spaziano dalla formazione all'educazione”.

NO ALLO SBALLO –  “Da sempre – ha aggiunto Geronimo La Russa – educazione, prevenzione e repressione sono alla base del nostro modo di operare in materia di sicurezza stradale.  Nel condannare la cultura dello “sballo” dobbiamo rivolgere, soprattutto ai più giovani, proposte concrete e praticabili come quella del guidatore designato”. E sempre sulla base dei dati forniti dalla Polizia Locale del Comune di Milano, l'Ufficio Studi dell'Automobile Club di Milano evidenzia che nel 2010, durante il fine settimana (dal venerdì alla domenica), in città si sono verificati circa 8.300 incidenti dei quali circa la metà avvenuta nella fascia oraria compresa tra le 22 e le 5 della mattina, con oltre il 50% dei sinistri che ha visto coinvolti giovani compresi tra i 18 e i 29 anni.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”

Auto nuove: i sistemi di sicurezza fondamentali per Global NCAP