Milano gruviera: cambieranno le cose?

A Milano, parte il piano strade per rifare le strade, piene di buche

2 maggio 2013 - 8:00

Una metropoli che si appresta a ospitare l'Expo non può presentarsi con strade in condizioni così pietose: parliamo di Milano. Allarme che SicurAUTO.it ha anche lanciato di recente, denunciando i pericoli dei crateri per auto e moto, una situazione purtroppo frequente in numerose città italiane, perché con la crisi crolla il consumo di asfalto.

SEI MESI DI LAVORI – A Milano, la pioggia ha reso le strade ancora più pericolose del solito: le buche si moltiplicano, spesso nascoste dall'acqua piovana, e talvolta deve entrare in azione la Polizia municipale per transennare la zona dov'è presente il cartere, con inevitabili rallentamenti per la circolazione. Il risultato è una città caotica per chi va in auto, con strade in diversi punti pericolose, e con le sospensioni delle vetture messe a dura prova. Così, il Comune ci prova: sei mesi di opere pubbliche, interventi su 1.150.000 di metri quadri in tutte le 9 Zone di Milano, appalti per circa 30 milioni di euro: sono i numeri del piano di riqualificazione della viabilità cittadina avviato dall'amministrazione comunale. 

IN TUTTA LA CITTÀ – “Il piano riguarda tutta la città, dalle periferie al centro – dichiara l'assessore ai Lavori pubblici Carmela Rozza – e ha l'obiettivo di riqualificare carreggiate, marciapiedi e strade in pietra. I lavori – garantisce l'assessore – verranno eseguiti con grande attenzione, saremo inflessibili sui controlli e la qualità delle opere perché stiamo utilizzando i soldi di tutti: per questo obiettivo ho incaricato alcune squadre di personale qualificato che verificheranno il buon andamento degli interventi. I cittadini possono dare un contributo effettuando segnalazioni scrivendo allo Sportello Reclami del sito”. I primi lavori sono già partiti e si proseguirà sino a ottobre in modo da sfruttare al massimo la condizioni climatiche favorevoli. Per lo svolgimento delle opere sono stati stanziati 30 milioni di euro.

CONTINUATE A SEGNALARE – Il piano è articolato in due lotti di 250/300 interventi ciascuno, programmati su tutti i quartieri della città. Nel mese di maggio sono previsti oltre 50 interventi su importanti arterie cittadine. I cittadini potranno seguire il calendario dei lavori sul sito del Comune, in una pagina dedicata sulla destra della homepage. Ogni mese l'elenco sarà aggiornato. Per quanto riguarda lo Sportello reclami, a sinistra dell'homepage del sito del Comune, ogni segnalazione sarà inoltrata agli uffici operativi che valuteranno le modalità dell'intervento. Davvero verranno assicurati sicurezza e decoro delle strade dando a Milano la dignità che merita? Che sia la volta buona?

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

SicurAUTO.it al convegno sulla sicurezza delle batterie al Litio

Frenata automatica: ancora molti limiti nei test AAA da 50 km/h

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona