Mercedes: possibili richiami in Italia per un problema allo sterzo

Ancora problemi per la Mercedes che dopo aver richiamato 85mila vetture negli Stati Uniti e 22mila nel Regno Unito per alcuni problemi allo sterzo sembra che anche in Italia si sia ...

14 ottobre 2010 - 13:40

Ancora problemi per la Mercedes che dopo aver richiamato 85mila vetture negli Stati Uniti e 22mila nel Regno Unito per alcuni problemi allo sterzo sembra che anche in Italia si sia presentato il problema al volante.

La notizia è stata riferita dall'Agi, l'ufficio stampa di Mercedes-Benz Italia che ha specificato che “la possibile perdita di liquido del sistema di supporto allo sterzo può accadere su vetture delle serie C, GLK ed E, prodotte tra il primo giugno 2009 ed il 28 febbraio 2010. La perdita di liquido avviene generalmente in fase di manovra ovvero quando le pressioni sono elevate”

In questi casi, sempre secondo il comunicato di Agi, il cliente potrebbe avvertire un indurimento dello sterzo “come se guidasse una vettura priva di idroguida” anche se l'auto rimane comunque assolutamente guidabile.

Ad ogni modo l'Agi ha chiarito che “nei prossimi giorni verranno spedite, conformemente alle disposizioni di legge, le raccomandate ai clienti interessati dal controllo ed eventuale intervento che si risolve in circa 30 minuti”.

I clienti Mercedes che volessero accertarsi prima dell'eventuale difetto possono rivolgersi ad una delle officine autorizzate sparse nella nostra penisola.

fonte – automobili10.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Misure antismog Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: stop diesel Euro 3 dall’1 ottobre 2022 (ed Euro 4 nel 2023)

Move-in Milano: come chiedere la deroga per gli accessi in Area B

Lo Psicologo del Traffico 15 anni dopo: chimera o realtà?