Lunardi, accanimento su sicurezza non volonta' persecutoria

Milano, 16 set. - (Adnkronos) - ''L'intensificazione delle normative per la SICUREZZA, dalla patente a punti all'obbligo per i minori di seguire corsi sulla circolare STRADALE, non vengano letti...

17 Settembre 2003 - 04:09

Milano, 16 set. – (Adnkronos) – ''L'intensificazione delle normative per la SICUREZZA, dalla patente a punti all'obbligo per i minori di seguire corsi sulla circolare STRADALE, non vengano letti come un accanimento verso una volonta' persecutoria ma semplicemente come una volonta' di garantire maggiore SICUREZZA''.

Lo ha affermato il ministro dei Trasporti, Pietro Lunardi, durante l'inaugurazione del Salone internazionale del ciclo e del motociclo alla Fiera di Milano.

Sicurauto Whatsapp Channel
Resta sempre aggiornato su tutte le novità automotive e aftermarket

Iscriviti gratis al nostro canale whatsapp cliccando qui o inquadrando il QR Code

Commenta con la tua opinione

X