Lettera ai genitori sul patentino da scooter

OLIVETO CITRA. La Polizia municipale di Oliveto Citra, guidata dal maresciallo Giuseppe Iannece, già da qualche giorno ha inviato una nota informativa a genitori e ragazzi per ricordare le nuove...

27 aprile 2004 - 10:03

OLIVETO CITRA. La Polizia municipale di Oliveto Citra, guidata dal maresciallo Giuseppe Iannece, già da qualche giorno ha inviato una nota informativa a genitori e ragazzi per ricordare le nuove norme sul patentino obbligatorio per i ciclomotori in vigore dal prossimo primo luglio.

Per evitare successivi equivoci, i caschi bianchi di Oliveto hanno fatto recapitare una nota esplicativa sulle novità del codice per i ciclomotori a tutti i genitori di ragazzi tra i quattordici e i diciotto anni: il plico, spedito a mezzo posta, contiene anche un volantino con alcune domande e le relative risposte sulle novità relative al patentino di guida. Secondo quanto emerge dal nuovo codice della strada, il patentino per la guida dei ciclomotori diventerà obbligatorio per i minori di 18 anni che non siano già titolari della patente di guida della categoria A1.

In caso contrario, dovranno sostenere un esame teorico-pratico presso le autoscuole o le scuole: l'unica differenza è che si tratterà di corsi in forma assolutamente gratuita che potranno essere frequentati da ragazzi che abbiano già compiuto 13 anni o che compiano i 14 nel corso dell'anno scolastico. I conducenti di ciclomotori che saranno trovati senza il nuovo titolo di guida, riceveranno sanzioni da un minimo di 516 a un massimo di 2.065 euro, oltre al fermo amministrativo del mezzo per un minimo di sessanta giorni.

Fonte: La Città

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche

Auto elettriche e limiti per i neopatentati: il MIMS smentisce il Viminale

Garage auto: norme, spese e tasse sull’affitto

Assistenza alla guida attiva: solo il 26% degli automobilisti la usa