[Volkswagen Polo] – Gianluca Manca

6 settembre 2011 - 3:02

Vi scrivo questa mail per avere la vostra opinione professionale di settore su quanto mi é accaduto e mi sta accadendo:

Io ho una Polo 1.4 16v del 2000 e due mesi fa circa guidando la mia auto é esploso improvvisamente l’airbag anteriore laterale passeggero della mia macchina, procurando solo un grande spavento, ma, per fortuna, nessun incidente, a parte assordarmi un’orecchio per una decina di giorni.

Sono subito andato nell’officina VW di mia fiducia denunciando subito la
cosa al meccanico.

Premetto che la mia macchina da due anni ha subito un piccolo danno in
posteggio sulla portiera con il quale sono stato in causa fino a due mesi fa
quando ho vinto la causa e sono stato risarcito del danno, ma non era ancora
stata riparata (il tutto dimostrabile da atto citazione e perizie).

Il mio meccanico (Autofficina Mortara – Genova) conoscendo già la
provenienza del danno rimane sconcertato da quanto accaduto, contatta subito AUTOGERMA, e qua inizia la tragedia…

Il servizio clienti autogerma non mi da nessuna risposta, anzi alla mia
richiesta di essere contattato, o di contattare un responsabile con cui
parlare dell’accaduto mi butta giù il telefono per 5 volte consecutive
trattandomi da pezzente e non rispondendo in nessun modo alla mia domanda di aiuto.

A questo punto dopo 20 giorni arriva una richiesta al mio meccanico di foto
e una convergenza del mio veicolo. Questo segnala che il danno non era
inerente alla questione e GUIDA LA MIA MACCHINA SENZA PERMESSO e la porta a fare una convergenza percorrendo 5 km alla guida della stessa, ho i
testimoni.

Premetto che avevo fatto scrivere una lettera dal mio legale intimando l’alt
del veicolo senza specifico permesso. Sta di fatto che la mia macchina risulta fuori convergenza di 1°,20, o 1°,25 e a seguito di ciò AUTOGERMA mi risponde dopo un mese senza poter usare la macchina che l’splosione dell’airbag é stata causata dall’urto sulla fiancata e dalla convergenza e dalla centralina da fornisce una lettura che dice Dati CRASH e che non era di loro competenza…

Il tutto riferitomi a mezzo lettera del meccanico, senza mai comunicare con me.

A questo punto le domande sono inumerevoli:
– Perche Dati crash se nn c’é stato urto?
– Perché l’AUTOGERMA non risponde e non parla con me nè si mette in contatto con il mio legale?
– Perché il mio meccanico ha paura che gli tolgano il marchio perorando la
mia causa?
– Ma soprattutto PERCHE’ E’ ESPLOSO L’AIRBAG?

A prescindere da questa serie di vicissitudini rimane assolutamente evidente
il fatto che l’airbag della mia macchina é esploso senza motivo alcuno, con
un testimone che camminava per strada ed ha assistito al fatto in questione.
Ma AUTOGERMA non risponte, non comunica con I clienti e non so più che fare se non dare mandato al mio legale per adire le vie giudiziarie

Sperando in un vostro interessamento porgo distinti saluti.

Gianluca Manca

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sciopero benzinai 14 dicembre

Benzina 100 Ottani: serve davvero?

Revisione auto: come avviene davvero e perché non aiuta la sicurezza

controlli sulla carrozzeria

Costi riparazione paraurti auto: l’evoluzione di un componente divenuto caro