[Fiat 600] – Mariangela

6 settembre 2011 - 3:02

Ciao,
mi è capitato un caso alquanto singolare.

La scorsa settimana alla guida di una Fiat 600 dotata di airbag ma non di ABS ad una velocità stimata dalla Polizia Municipale in 40 – 50 km. orari, ho frenato perchè un semaforo è diventato rosso dopo un secondo di arancione.

In conseguenza della frenata la macchina ha slittato sull’asfalto reso viscido dalla pioggia ed ha urtato con la ruota anteriore destra al marciapiede.
l’incrocio non l’ho superato ma in conseguenza dell’urto è esploso l’airbag.
Le mie figlie regolarmente assicurate con la cintura non si sono fatte alcunchè mentre io, sempre assicurata con la cintura, ho riportato ferite lacero contuse ed ustioni estese sul braccio destro, causate dall’airbag.

Lo stesso airbag mi ha provocato lesioni alla membrana interna dell’orecchio sinistro per le quali mi è stato prescritto ricovero e terapia particolare senza certezza di guarigione definitiva e conseguente permanenza di postumi invalidanti.

Vorrei cortesemente avere chiarezza in ordine alle modalità (tempi – velocità, tipo di impatto) per il regolare scoppio dell’airbag e soprattutto vorrei sapere se i danni che ho riportato in conseguenza dell’airbag sono giustamente conseguenziali : a me sembrano eccessivi se rapportati all’impatto, anche in virtù del fatto che le mie bambine, delle quali la più grande viaggiava davanti, non hanno riportato alcuna lesione, visto l’esile impatto.

Grazie
Mariangela

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sciopero benzinai 14 dicembre

Benzina 100 Ottani: serve davvero?

Revisione auto: come avviene davvero e perché non aiuta la sicurezza

controlli sulla carrozzeria

Costi riparazione paraurti auto: l’evoluzione di un componente divenuto caro