1 commento

NICOLA
10:10, 1 dicembre 2017

Non credo assolutamente che Marchionne abbia ragione, sostengo invece che l'elettrico legato all'automobile ma anche al fotovoltaico (le due cose saranno indissolubili) ovvero il mercato dell'auto e del fotovoltaico almeno per i primi 20 anni dopo il 2020 dovranno andare appaiati. Attualmente bisogna per prima cosa raffreddare la sbornia delle auto a gas metano che hanno dato un durissimo colpo alle auto a benzina e gasolio e soprattutto ha permesso di diminuire l'inquinamento generale anche se non riduce l'effetto serra poiche rilascia forti concentrazionui di CO2 e CH4 . Abituarsi alle macchine elettriche implica anche una maggiore sensibilità verso l'ambiente e quindi maggior rispetto per le città dove si vive e si lavora.