Le auto usate scattano a gennaio 2018: il mercato cresce del 13,7%

Il 2018 inizia con entusiasmo per il mercato delle auto usate: ogni 100 nuove immatricolazioni 164 auto di seconda mano cambiano proprietario

Le auto usate scattano a gennaio 2018: il mercato cresce del 13,7%
E' sempre un buon momento per comprare l'auto usata e lo dimostrano i dati del mercato sempre fibrillanti e in continua crescita rispetto al mercato delle auto nuove, che hanno bisogno di qualche spinta (vedi qui i dati del mercato delle auto nuove a gennaio 2018). Rispetto al mese di dicembre 2017, che aveva chiuso il 2017 comunque con cifre di tutto rispetto, a gennaio è ripresa la crescita delle auto usate che continua da diversi mesi. Secondo l'elaborazione ACI su dati del Pubblico Registro Automobilistico, a gennaio 2018 ogni 100 auto nuove, 164 usate sono passate da un proprietario a un altro.

UN GIORNO IN PIU' RIATTIVA IL MERCATO

Sicuramente una chiusura degna di nota c'è stata a dicembre con un gran numero di consumatori che ha deciso di regalarsi una nuova auto usata (guarda qui il report del mercato delle auto usate per l'anno 2017), ma gennaio porta nel calendario 2 giorni lavorativi in più che fanno crescere a due cifre i passaggi di proprietà. Al netto delle minivolture (i trasferimenti temporanei che fanno i rivenditori e le concessionarie) hanno fatto registrare una variazione mensile positiva del 13,7%, che in termini di media giornaliera si trasforma in un aumento dell'8,5% per effetto della giornata lavorativa in più. Per ogni 100 autovetture nuove nel mese di gennaio ne sono state vendute 164 usate. Complessivamente per tutti i veicoli nel primo mese del 2018 l'aumento dei passaggi di proprietàsi è attestato al 13,6%, che si riduce a +8,4% in termini di variazione giornaliera.

NEL LAZIO 30 MILA RADIAZIONI

In forte crescita nel mese di gennaio anche le pratiche di radiazione. Le radiazioni delle autovetture hanno sono aumentate del 34,4% rispetto al mese di gennaio 2017 (+28,3% in media giornaliera). Ma il rapporto di Auto-Trend tiene conto di circa 30 mila radiazioni d'ufficio effettuate a gennaio 2018 per conto della Regione Lazio (le demolizioni risultano infatti in crescita dell'8% e le esportazioni quasi del 19%). "Il tasso unitario di sostituzione a gennaio risulta dunque pari a 1,02 (ogni 100 auto iscritte ne sono state radiate 102), riducendosi tuttavia al netto delle radiazioni d'ufficio ad un valore di 0,84.", si legge nel report. Questo rinnovamento ha portato già negli ultimi mesi dello scorso anno a un'apertura degli incentivi statali per il Metano alle auto Euro 4, leggi qui i dettagli.

LOMBARDIA IN TESTA PER PASSAGGI DI PROPRIETA'

Andando ad analizzare i passaggi di proprietà per regione, vediamo come l'area geografica a Nord sia la più attiva con 122 mila 648 passaggi, rispetto al Centro che ne ha registrati 54 mila 286 e al Sud con 92 mila 348. Tra le regioni, la sola Lombardia fa registrare il 30% del totale dei passaggi netti con 41 mila 450 passaggi (rispetto all'area geografica settentrionale di riferimento), seguita dal Lazio con 27 mila 761 passaggi di proprietà e dalla Campania con 25 mila 733 passaggi. Resta aggiornato su tutte le novità che riguardano il mercato auto.

Pubblicato in Attualità il 08 Febbraio 2018 | Autore: Donato D'Ambrosi


Commenti

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri