L'Alfa Giulietta prende 5 stelle Euro NCAP e regala i corsi di guida sicura

Questo pomeriggio sono stato all'anteprima mondiale dell'Alfa Romeo Giulietta, un evento riservato più ai clienti che non ai giornalisti. Il debutto "giornalistico" della Giulietta è infatti...

28 febbraio 2010 - 20:43

Questo pomeriggio sono stato all'anteprima mondiale dell'Alfa Romeo Giulietta, un evento riservato più ai clienti che non ai giornalisti.

Il debutto “giornalistico” della Giulietta è infatti previsto la settima prossima al Salone di Ginevra, tuttavia Alfa ha scelto di presentare l'auto ai potenziali clienti con qualche giorno d'anticipo. Una scelta interessante che mette il cliente al centro delle attenzioni della casa, bene.

Durante la presentazione lo speaker ha annunciato che la Giulietta, grazie alle proprie dotazioni di sicurezza, ha ottenuto 5 stelle Euro NCAP. Pertanto questa è una notizia che possiamo darvi in anteprima assoluta visto che i nuovi risultati Euro NCAP saranno presentati mercoledì prossimo (come sempre seguiremo anche gli altri risultati).

Lo speaker ha anche spiegato perchè la Giulietta non sarà dotata di airbag per le ginocchia. Scelta piuttosto strana visto che il knee bag è stato da poco introdotto nei modelli del gruppo Fiat, ma a quanto pare la scelta è stata studiata. La parte di cruscotto sotto il volante è stata totalmente “svuotata” spostando tutta la servo assistenza dello sterzo DUAL PINION verso il cofano.

Sono curioso di vedere i dettagli del test Euro NCAP per capire se questa scelta sia stata davvero vincente.

Altra novità riguarda la promozione che prevede, ordinando una Giulietta entro le prime 2 settimane dall'anteprima, la partecipazione gratuita ad un corso di guida sicura evoluta presso il Centro Internazionale di Guida Sicura di Andrea De Adamch.

Un'iniziativa lodevole che però io avrei esteso a tutti i clienti, dopotutto le auto di oggi sono talmente silenziose, sicure e semplici da guidare che solo un corso di guida sicura può far comprendere quanto l'eccessiva sicurezza percepita possa essere traditrice.

Anche perchè l'auto ai clienti viene esaltata proprio per le sue doti dinamiche assicurate dal nuovissimo telaio “compact” (che sarà la base di moltissime auto del gruppo FIAT – Chrysler), dalle sospensioni sopraffine e dal selettore DNA (che permette di variare il comportamento dell'auto a seconda delle esigenze).

Io credo che aumentando di poco il prezzo di qualsiasi auto (2-300 €uro) ci siano tutte carte in regola per regalare un corso di guida a tutti i clienti, in questo modo si potrebbero sensibilizzare molti più utenti e tutti ci guadagnerebbero. Ma evidentemente nessuna casa è interessata…

A proposito di prezzi. Nessun dettaglio è stato fornito ufficialmente, sembra che comunque i prezzi saranno molto competitivi, vedremo.

Ah, dimenticavo, ci sarà anche un'edizione limitata della Giulietta (300 esemplari), si tratta della versione Quadrifoglio Verde da 235 cv con l'esclusivo Rosso 8C Competizione che ho avuto il piacere di vedere da vivo. Davvero un gioiello prezioso, talmente prezioso che mi hanno confidato che l'auto già da sta sera sarebbe partita per altre destinazioni… peccato.

Per chi fosse interessato riporto i vari allestimenti:

Allestimento Progression

• Alfa Romeo D.N.A.
• VDC + DST + Elettronic Q2
• Start & Stop
• Sterzo attivo Dual Pinion
• Cerchi da 16″
• Spoiler posteriore
• Specchi retrovisori elettrici riscaldati e verniciati in tinta vettura
• Strumento di bordo con display multifunzione + Trip Computer
• Climatizzatore manuale
• Radio CD mp3
• Alzacristalli elettrici anteriori e posteriori
• Interni con tessuto Sprint

Allestimento Distinctive – Come Progression, più:

• Cerchi da 16″ in lega
• Chrome line (cornice cristalli cromata)
• Fendinebbia
• Volante in pelle
• Comandi al volante
• Strumento di bordo con display configurabile + Trip Computer
• Climatizzatore automatico bizona
• Cruise Control
• Interni con tessuto Competizione
• Bracciolo anteriore

Allestimento Quadrifoglio Verde – (Su 1750 TBi 235 CV). Come Distinctive, più:

• Cerchi in lega da 17″ o 18″
• Sospensioni sportive
• Minigonne
• Pinze freno maggiorate colore rosso
• Logo Quadrifoglio Verde
• Proiettori con finiture scure
• Cristalli oscurati
• Calotte specchi retrovisori esterni satinate
• Black interiors
• Inserti plancia in alluminio brunito
• Sedili in pelle e tessuto microfibra con cuciture rosse
• Volante in pelle e tessuto microfibra con cuciture rosse
• Pedaliera sportiva in alluminio

Sport Pack – (Disponibile solo su Distintive). Contiene:

• Cerchi in lega da 17″ o 18″
• Sospensioni sportive
• Minigonne
• Proiettori con finiture scure
• Calotte specchi retrovisori esterni satinate
• Black Interiors
• Inserti plancia in alluminio brunito
• Sedili in pelle e tessuto microfibra con cuciture rosse
• Volante in pelle e tessuto microfibra con cuciture rosse
• Pedaliera sportiva in alluminio

Premium Pack – (Disponibile solo di Distintive). Contiene:

• Blue&Me
• Sensori di parcheggio
• Sensore crepuscolare/pioggia/umidità
• Proiettori Bixenon con funzione AFS (Adaptive Frontlight System)
• Lavafari
• Specchietti ripiegabili elettricamente
• Specchio retrovisore interno elettrocromico

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sciopero 2 dicembre 2022 treni, metro e bus: gli orari

Ansia alla guida: perché mettersi al volante può spaventare?

Fringe benefit 2022 tabelle ACI

Auto aziendale: chi può scaricare l’Iva?