La sicurezza stradale si impara con il pilota sportivo

Parte da Torino la quarta edizione del «Sara Racing Weekend», un progetto formativo rivolto ai giovani e dedicato alla sicurezza stradale, ideato e realizzato da Sara Assicurazioni in ...

11 marzo 2010 - 10:45

E su Facebook si vincono oltre 100 corsi di guida sicura

Parte da Torino la quarta edizione del «Sara Racing Weekend», un progetto formativo rivolto ai giovani e dedicato alla sicurezza stradale, ideato e realizzato da Sara Assicurazioni in collaborazione con Aci Sport: oltre 9.000 ragazzi verranno coinvolti in 26 incontri negli istituti superiori delle principali città italiane.

Gli studenti avranno la possibilità di confrontarsi con i piloti sportivi del circuito Gt e non solo. La prima tappa del Sara Racing Week End 2010 si terrà l'11 marzo a Torino con gli studenti dell'Itis Avogadro. Trecento studenti incontreranno il pilota Dindo Capello, tre volte campione della 24 Ore di Le Mans. Saranno inoltre presenti il Direttore commerciale di Sara Assicurazioni Daniele D'Abramo, il presidente dell'Automobile Club di Torino Piergiorgio Re, Rosario Giordano di Aci Sport e l'Assessore ai Trasporti ed Infrastrutture Daniele Borioli.

L'idea alla base dell'iniziativa, è quella di utilizzare la figura del pilota sportivo come esempio di guida sicura, per testimoniare e dimostrare ai giovani in età da patente quanto sia importante la prudenza al volante ed il rispetto delle regole sulla strada per la sicurezza propria ed altrui. Dagli ultimi dati Aci infatti emerge che la fascia di età più colpita negli incidenti stradali è quella tra 25 e 29 anni.

Una delle novità introdotte quest'anno è la presenza di Facebook, il social network più diffuso e utilizzato dai giovani, dove a partire da aprile verrà creato il gruppo Sara Racing Weekend, all'interno del quale sarà inserito il social game sulla sicurezza stradale Ready 2 Drive: sfidando i propri amici si avrà la possibilità di vincere gli oltre 100 corsi di guida sicura presso il Centro Aci Sara di Vallelunga (RM).

Inoltre le prime tre città che totalizzeranno il maggior numero di punti, sommando il totale dei singoli giocatori, avranno l'opportunità di ospitare gli incontri Sara Racing Weekend del 2011. Il Sara Racing Weekend proseguirà nel mese di marzo con nuovi incontri nelle città di Verona, Trento e Modena per concludersi il 12 dicembre con la giornata finale dedicata ai vincitori del concorso Ready 2 Drive presso il Centro Aci Sara di Vallelunga (RM).

fonte – lastampa.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trump – Biden: tasse e incentivi auto al centro delle elezioni USA 2020

Consiglio acquisto crossover: budget fino a 15.000 euro

Radiazione auto

Bollo auto non pagato: sanzioni, interessi e radiazione