Inizia a Verona l'Automotive Dealer Day 2012

Prende il via oggi, e durerà per tre giorni, la grande manifestazione dedicata alla distribuzione automobilistica. SicurAUTO osservatore privilegiato

15 maggio 2012 - 7:00

Si apre questa mattina il sipario sullla decima edizione dell'Automotive Dealer Day, l'appuntamente annuale che vede concentrarsi nella sede fieristica di Verona gli operatori della distribuzione automobilistica. Quest'anno, date le condizioni tutt'altro che floride in cui versa il mercato dell'auto, l'incontro è quanto mai importante e denso di aspettative, poiché i professionisti vi si recheranno per trovare risposte, idee e metodologie utili a reagire alla difficile situazione che li vede impegnati in prima persona per difendere la loro attività da una crisi molto seria.

AGENDA FITTA – La manifestazione, unica in Europa, durerà tre giorni e prevede una fitta agenda di workshop, conferenze ed eventi dedicati all'argomento in cui faranno da relatori sia numerosi analisti di fama internazionale, sia gli operatori stessi, titolari di grandi concessionarie italiani o dirigenti delle case auto, italiani e stranieri, che illustreranno ai presenti la loro visione dei problemi e delle opportunità da cogliere in un settore in trasformazione e che, soprattutto, parleranno delle loro esperienze dirette nel business della vendita e dell'assistenza di vetture, veicoli commerciali e anche mezzi agricoli. Nel corso di tre giorni (la manifestazione chiuderà giovedi 17 maggio in serata), si terranno all'Automotive Dealer Day ben 32 workshop e presentazioni diverse sugli argomenti più disparati: dall'impatto presente e immaginabile di internet sulla compravendita dell'auto alla nascita delle concessionarie a basso impatto ambientale, dagli strumenti per fidelizzare i clienti al futuro dell'auto aziendale negli scenari post crisi.

NOI CI SAREMO – SicurAUTO vivrà l'Automotive Dealer Day da una posizione privilegiata e seguirà l'evento con uno “speciale live”. Parteciperemo in forze per assistere ai vari workshop e per illustrarne i contenuti all'esterno. In particolare, come è nostra abitudine, seguiremo l'evento con un occhio rivolto alle esigenze e alle aspettative dei consumatori, ben sapendo che quanto emerge dal grande serbatoio di idee veronese in fatto di proposte o semplici ipotesi di lavoro, nostrane o provenienti dall'estero, spesso si traduce in attività, procedure e novità proposte tradotte in realtà dalle reti di vendita e assistenza al servizio degli automobilisti. Ma cercheremo di fare in modo che anche gli operatori che a Verona non potranno venire non si perdano nulla della manifestazione che riguarda così da vicino il loro settore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

DPCM 24 ottobre 2020

DPCM 24 ottobre 2020: spostamenti ‘sconsigliati’ (ma non vietati). Testo PDF

Consiglio acquisto utilitaria: budget fino a 10.000 euro

Ciclisti più spericolati degli automobilisti? Uno studio spiega perché