Ingegneria dell'autoveicolo ecco tutti i master

Ingegneria dell'autoveicolo ecco tutti i master C'è chi trova (quasi) sempre lavoro: li chiamano a pochi mesi dalla laurea (che va conseguita rigorosamente col massimo dei voti e negli anni canonici) pronti per essere catapultati nel mondo...

C'è chi trova (quasi) sempre lavoro: li chiamano a pochi mesi dalla laurea (che va conseguita rigorosamente col massimo dei voti e negli anni canonici) pronti per essere catapultati nel mondo...

30 Marzo 2010 - 10:03

C'è chi trova (quasi) sempre lavoro: li chiamano a pochi mesi dalla laurea (che va conseguita rigorosamente col massimo dei voti e negli anni canonici) pronti per essere catapultati nel mondo del lavoro.

Per gli ingegneri meccanici il futuro appare spesso in discesa, perché in pochi arrivano al termine degli studi e ancora di meno col fatidico 110. Ma qualcuno non si accontenta, non gli basta giungere sul gradino più alto del podio accademico. E allora per i più esigenti ci sono decine di corsi post laurea che consentono di ottenere una specializzazione ancora più alta con costi altrettanto elitari.

Per accedere a uno di questi master è necessario ovviamente avere una laurea tecnica, anche se in qualche caso può bastare anche un diploma specializzato e un'attività lavorativa a tema.

La Federico II di Napoli propone un master in ingegneria dell'autoveicolo dalla durata di 1500 ore per un costo complessivo di 2600 euro. All'Alma Mater di Bologna è possibile specializzarsi ulteriormente in analisi e gestione automobilistica con un impegno di 1500 ore e un costo di circa 8000 euro; il Politecnico di Milano ha tra i suoi master l'ambito corso di Transportation e Auto Design (15 mesi e 9500 euro), l'Istituto di Arte applicata e Design di Torino con una cifra variabile tra gli 8 e i 12 mila euro consente di frequentare un master per Transportation e Design. E, sempre nella città piemontese, l'Istituto Europeo di Design di Torino prevede un master in Advanced e Design Transportation (1500 ore e 5000 euro).

A Modena ci sono corsi in Ingegneria dell'autoveicolo (1500 ore e 4500 euro di costi), a Roma è possibile ottenere dal Centro Studi Fleet & Mobility un master sull'automobile della durata di 1000 ore e un investimento di 8000 euro. Alla Bocconi di Milano il master in economia, management, logistica, infrastrutture e trasporti dura un anno e costa 11 mila euro. Infine all'università di Camerino e Macerata con 3000 euro e 1500 ore si porta a casa un master in Trasporti e Infomobilità.

Una volta usciti da uno di questi master non è detto che il lavoro sia assicurato, ma sicuramente c'è una corsia preferenziale che le aziende percorrono per strappare i giovani talenti. La Fiat con il centro ricerche Elasis, per esempio, è una di queste: dalla Federico II sbarcano in tanti presso il centro ricerche che la Fiat ha a Pomigliano, a due passi dallo stabilimento Vico. E poi da lì la carriera è tutta in discesa anche per questo vi consigliamo di scegliere i corsi in base ai contatti con le aziende che questi saranno in grado di procurarvi. Noi stiamo approfondendo questo aspetto e vi aggiorneremo non appena possibile.

Ovviamente specializzarsi in ingegneria dell'autoveicolo significa anche poter lavorare nel settore che studia e progetta la sicurezza attiva e passiva dei veicoli, elementi sempre più importanti per l'industria automobilistica.

a cura di Silvio Campione

1 Commento

francesco
19:10, 14 Dicembre 2016

Tra qualche tempo mio figlio di laurerà in ingegneria aerospaziale. Vorrei sapere se pòtrà iscriversi ad un master di ingegneria dell'autoveicolo. Ringrazio ed ossequio.Francesco Scalise

X