Incidenti stradali – Tra Pasqua e Pasquetta 22 morti sulle strade

E' di 22 morti il bilancio degli incidenti stradali del week end di Pasqua e Lunedì dell'Angelo. Nell'analogo periodo dello scorso anno le vittime erano state 36. Lo rende noto la polizia stradale.

7 aprile 2010 - 9:28

L'anno scorso le vittime erano state 36

E' di 22 morti il bilancio degli incidenti stradali del week end di Pasqua e Lunedì dell'Angelo. Nell'analogo periodo dello scorso anno le vittime erano state 36. Lo rende noto la polizia stradale.

Delle 22 vittime, otto avevano un'età inferiore ai 30 anni. In particolare il 33% circa dei sinistri mortali è stato causato dalla perdita di controllo del veicolo da parte del conducente; mentre gli incidenti mortali con coinvolgimento di veicoli a due ruote sono stati 9, pari al 43% circa del totale. Glii ncidenti mortali che si sono verificati nella fascia oraria 22-6 sono stati 6 con 7 morti.

In totale sono state impiegate nei servizi di controllo e prevenzione 47.815 pattuglie della polizia stradale e dei carabinieri. Sono state contestate 21.423 violazioni del codice della strada, con 35.736 punti decurtati, 1.032 patenti di guida e 1.137 carte di circolazione ritirate. Sono stati 17.097 i conducenti controllati, con etilometri e precursori, a verifica delle condizioni psico-fisiche durante la guida.

fonte – notizie.virgilio.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Milano, Area B: sino a 483 mila auto vietate dal 1° ottobre

Brand auto: oltre 1 su 2 ricompra Toyota. La classifica 2022

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online