Incidenti Stradali: Polizia, i Video Shock Da Soli Non Bastano

''Non bastano le immagini che toccano solo l'aspetto emotivo'' per una efficace trasmissione di conoscenze in chiave preventiva dell'incidntistica stradale che, ''per i giovani rappresenta ...

20 marzo 2010 - 14:07

''Non bastano le immagini che toccano solo l'aspetto emotivo'' per una efficace trasmissione di conoscenze in chiave preventiva dell'incidntistica stradale che, ''per i giovani rappresenta ancora la prima causa di decessi nell'arco dell'anno''.

Ad affermarlo e' stato oggi il Direttore della Polizia Stradale Roberto Sgalla che ha presentato a Roma, presso il Polo Tuscolano del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, una ricerca realizzata dal Dipartimento di Psicologia delll'Universita' La Sapienza di Roma, in collaborazione con la Polizia Stradale, sull'efficacia dell'uso delle immagini di incidenti nella percezione dei pericoli legati alla circolazione stradale.

Lo studio aveva l'obiettivo di fornire un orientamento, supportato con metodo scientifico, sulla dibattuta questione sul tipo di immagini piu' utili nelle campagne di educazione stradale. Dai dati emersi dallo studio si scopre che l'uso del solo filmato ''produce una immediata risposta emotiva, talvolta negativa e di rifiuto se il video mostra incidenti gravissimi''. ''Se il filmato e' accompagnato da una spiegazione fornita da operatori esperti, invece, – ha sottolineato Anna Maria Giannini, Direttore dell'Osservatorio Psicologia della Legalita' della Sapienza – si raggiunge un buon effetto sia sugli aspetti emotivi che su quelli cognitivi, nel senso di favorire che l'osservatore presti maggior attenzione, abbia maggior facilita' di ricordo della situazione, migliore comprensione delle dinamiche che hanno prodotto l'incidente''. Nel corso del convegno sono state presentate due guide pratiche per l'insegnamento dell'educazione stradale i cui proventi verranno devoluti all'Associazione italiana familiari e vittime della strada onlus.

fonte – it.notizie.yahoo.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche

Auto elettriche e limiti per i neopatentati: il MIMS smentisce il Viminale

Garage auto: norme, spese e tasse sull’affitto

Assistenza alla guida attiva: solo il 26% degli automobilisti la usa