Incidenti auto e animali, campagna 'Sulla strada ci sono anch'io. Non facciamoci male!' (4 giugno)

"Sulla strada ci sono anch'io. Non facciamoci male!": è lo slogan che, insieme all'immagine di un Cervo illuminato dai fari di un'auto, la Provincia di Torino ha scelto per una campagna di ...

30 maggio 2010 - 7:00

“Sulla strada ci sono anch'io. Non facciamoci male!”: è lo slogan che, insieme all'immagine di un Cervo illuminato dai fari di un'auto, la Provincia di Torino ha scelto per una campagna di sensibilizzazione degli automobilisti volta alla prevenzione degli incidenti stradali con la fauna selvatica.

Marco Balagna, Assessore Provinciale alla Tutela della Fauna e della Flora, spiega che l'iniziativa partirà nei prossimi giorni, utilizzando diversi media (stampa periodica, depliant distribuiti presso le autoscuole e le Delegazioni dell'Automobile Club Torino, affissioni) e confermando il nostro impegno istituzionale nella tutela della sicurezza stradale da un lato e della fauna selvatica dall'altro. E' bene ricordare che la fauna selvatica costituisce un patrimonio pubblico indisponibile, protetto dalla legislazione europea, nazionale e regionale. Ma anche la sicurezza della circolazione è un bene primario, tutelato dalle leggi.

Venerdì 4 giugno alle 12 nella Sala Marmi di Palazzo Cisterna (sede della Provincia di Torino, in via Maria Vittoria 12) l'Assessore Balagna terrà una conferenza stampa, durante la quale saranno illustrati i temi e le modalità della campagna di informazione, nonché gli ultimi dati disponibili sugli incidenti provocati da impatti con la fauna selvatica o dalla perdita di controllo degli automezzi derivante dall'attraversamento improvviso della carreggiata.

fonte – ecoditorino.org

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Sinistro catastrofale

Sinistro catastrofale: che cos’è e come viene gestito

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”