Incentivi GPL e Metano a gocce? Fiat sconta le auto fino a 5000 euro

Se gli incentivi statali finiscono Fiat-Chrysler garantisce fino al 31 maggio uno sconto sui modelli GPL e Metano

5 maggio 2014 - 17:56

Il 6 maggio partono gli incentivi del Governo sull'acquisto di un'auto ecologica alimentata a metano, GPL o elettrica. Ma il Gruppo Fiat Chrysler Automobiles tranquillizza gli automobilisti che temono di essere esclusi dalle liste come l'anno scorso. Fino al 31 maggio, su tutti i modelli ecologici Fiat, Lancia e Alfa Romeo si potrà avere uno sconto pari al valore dell'incentivo statale anche senza rottamazione.

L'AUTO NUOVA SENZA AFFANNI – Fiat Chrysler Automobiles ferma la corsa frenetica agli incentivi che l'anno scorso ha visto esaurire i pochi fondi destinati ai privati in poche ore, mentre le aziende hanno totalmente snobbato l'obbligo di rottamare il veicolo da lavoro. Per non lasciare gli automobilisti con l'amaro in bocca e alla guida di auto inquinanti e poco sicure, FCA si fa garante di uno sconto senza condizioni di sorte. Gli incentivi auto 2014 stanziati dal Governo per l'acquisto di auto con emissioni fino a 50, 95 e 120 g/km si prospettano sfuggenti proprio come quelli dell'anno 2013. Così anche quest'anno si aggiudicherà l'ecobonus chi avrà il mouse più veloce per prenotarsi oppure chi sceglierà la sua auto Fiat con tutta tranquillità fino al 31 maggio, senza rottamazione e con un finanziamento agevolato. In questo modo anche chi non riuscisse ad accedere all'ecobonus statale potrà scegliere per tutto il mese di maggio un'auto del Gruppo Fiat Chrysler Automobiles alimentata a metano o GPL con il contributo offerto dai Brand e dai concessionari.

IL GOVERNO INCENTIVA DI PIU' IL METANO – L'iniziativa di Fiat Chrysler Automobiles estende il beneficio degli incentivi senza alcun vincolo e senza limitazioni a tutti i clienti. Infatti la promozione è valida sulle vetture più ecologiche senza distinzioni tra clienti privali e professionali, senza rottamazione e  senza alcun limite di plafond. Nel caso un cliente sia interessato a un modello su cui esiste già una promozione superiore a quello dell'incentivo (ad esempio auto a km 0/pronta consegna) avrà diritto all'offerta più vantaggiosa. Vediamo in dettaglio quanto si risparmia sui modelli ecologici più richiesti negli ultimi mesi. La Fiat Panda Natural Power da 80 CV (benzina/metano) nell'allestimento Easy beneficia di uno sconto di circa 3.000 euro. La Lancia Ypsilon Ecochic Metano, in allestimento Gold, ha un incentivo di 3.450 euro, mentre la nuova Fiat 500L Pop star TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV (benzina/metano) è scontata di 4200 euro.

FIAT DA' 5000 EURO ANCHE SU GPL – Gli incentivi Fiat, oltre ad anticipare quelli statali, coprono anche i modelli ugualmente ecologici che però superano il limite delle emissioni di 120 g/km come l'Alfa Giulietta e la Lancia Delta, entrambe alimentate a GPL. Su Alfa Romeo Giulietta e Lancia Delta 1.4 Turbo GPL da 120 CV lo sconto massimo arriva a 4.880 euro sulle vetture in pronta consegna. Inoltre tutti i modelli bi-fuel che rientrano nella promozione Fiat-Chrysler possono essere acquistati senza anticipo e con un finanziamento a tasso zero e TAEG variabile in base al modello scelto.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Toyota sceglie Nvidia sulla strada della guida autonoma

Gamma Audi, si rinnovano i motori di berline e station wagon

Jaguar Land Rover punta su Shell per la sua rete di ricarica