In Italia tre milioni di automobili girano senza assicurazione

E il premio medio di Rc Auto e' il doppio di quello pagato in Francia.

4 febbraio 2011 - 7:00

3 milioni di auto senza assicurazione o con il contrassegno contraffatto – Così il ministro dello Sviluppo Economico, Paolo Romani, rispondendo al question time alla Camera. Romani ha poi sottolineato come nel nostro Paese il premio medio di Rc Auto sia il doppio di quello pagato in Francia. Sulle strade italiane circolano 3 milioni di auto senza assicurazione o con il contrassegno contraffatto. Lo ha detto nei giorni scorsi il ministro dello sviluppo economico, Paolo Romani, rispondendo al question time alla Camera.

In Italia il premio medio Rc Auto è il doppio di quello pagato in Francia, Germania e Spagna – Il ministro ha poi sottolineato che in Italia il premio medio Rc Auto è il doppio di quello pagato in Francia, Germania e Spagna. “Inoltre – ha aggiunto – vi sono carenze nella liquidazione dei sinistri con un incremento dei reclami e delle sanzioni irrogate. E sussistono rilevanti fenomeni di frode con prevalente concentrazione nelle regioni meridionali”. Per Romani è “assolutamente prioritario affrontare questi problemi” e per questo già nei giorni scorsi ha incontrato delegazioni dell'Isvap e dell'Ania.

In esame eventuali innovazioni sul contrassegno assicurativo – “Condivido l'iniziativa parlamentare di istituire uno specifico organismo antifrode – ha poi detto – che si occupi anche compiti di coordinamento tra le diverse banche dati esistenti, inclusa la nuova banca dati sinistri. L'organismo, in collaborazione con un apposito nucleo di polizia, dovrebbe favorire le attività di contrasto alle frodi e supportare le doverose attività di verifica e denuncia delle imprese di assicurazioni”. Per il ministro si dovranno valutare eventuali innovazioni sul contrassegno assicurativo e “della sua gestione informatica”. Questi e altri interventi potrebbero contribuire a contenere il costo dell'Rc Auto in una misura pari al 15-18% “riportandolo in linea con i livelli tariffari applicati nei principali stati della UE”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto incidentata: si possono contestare i rilievi della polizia?

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre