Hyundai, ecco le nuove i30 e i40 per il 2015

Hyundai rinnova la parte alta della propria gamma con gli aggiornamenti per la i40 e la i30, di cui arriva anche la versione Turbo

12 dicembre 2014 - 18:00

Tante novità in casa Hyundai per il 2015. Dopo il lancio della i20 e della i 20 Coupé (di cui abbiamo parlato qui), con l'anno nuovo sono attesi gli aggiornamenti per la parte più alte della gamma e in particolare per le i30 e le i40. Inoltre, la compatta coreana arriva in una nuova versione performante, chiamata i30 Turbo, in perfetto stile anni Ottanta. Ad ogni modo la gamma i30 (qui la nostra prova su strada)riceve con nuovi motori, trasmissioni e sistemi di sicurezza, con novità importanti anche in fatto di comfort e di design. L'obiettivo, dichiara Hyundai, è quello di rendere ancora più accattivanti uno dei modelli più apprezzati in Europa. Il model year 2015, ovviamente, riguarda sia la versione berlina, che la 3 porte e la station wagon.

LA GAMMA MOTORI DELLA I30 – Importantissimo è l'esordio della nuova trasmissione a doppia frizione DCT a 7 rapporti, mentre le motorizzazioni alimentate a gasolio sono tre e quattro quelle a benzina, tutte omologate Euro 6, con potenze comprese tra 90 e 186 CV. I diesel sono un il 1.4 da 90 CV e il 1.6 da 110 e 136 CV, mentre i benzina sono il 1.4 da 100 CV e il 1.6 da 120, 130 e 135 CV (sicuramente in Italia arriverà solo una delle tre varianti), senza contare il nuovo 1.6 Turbo T-GDI da 186 CV. Su tutte le versioni ci sono tecnologie per all'efficienza di marcia come l'Idle Stop & Go, gli pneumatici a bassa resistenza al rotolamento, il sistema di gestione dell'alternatore (AMS) e la griglia frontale con 'active air flap' che riduce la resistenza all'attrito dell'aria.

LA NUOVA I40 – Anche nella nuova Hyundai i40 (qui la prova su strada) il facelift è consistente. La più grande delle Hyundai arriverà in Italia solo in versione station wagon ed è dedicata principalmente alle flotte aziendali. Ideata e sviluppata in Europa, e testata presso il nuovo Centro Prove Hyundai del Nürburgring (Germania), la nuova i40 si caratterizza per un design esterno più marcato e motorizzazioni diesel e benzina aggiornate, cui si aggiunge la nuova trasmissione DCT doppia frizione a 7 rapporti. Anche l'assetto ed il set-up complessivo della vettura è stato modificato, così come sono state adottate nuove tecnologie in grado di migliorare la sicurezza e il comfort di guida. Tutte Euro6, le motorizzazioni della nuova i40 spaziano da 115 a 165CV e sono state radicalmente modificate per incrementare efficienza e brillantezza.

TECNOLOGIA E SICUREZZA – Sulla Hyundai i40 debutta l'Advanced Traction Cornering Control (ATCC) che in curva simula il comportamento di un differenziale a slittamento limitato, a tutto vantaggio della trazione. C'è anche il Rear Electronic Damping Control System (ECS) che modifica l'assetto delle sospensioni posteriori, la reattività dello sterzo, la gestione del cambio e la prontezza della risposta dell'acceleratore. Oltre al già presente Lane Keeping Assist System, poi, sulla i40 debuttano gli abbaglianti intelligenti (Smart High Beam) che verificano il traffico circostante e spengono il fascio luminoso quando si incrociano altri veicoli. Infine, esordisce la nuova funzione Speed Limit Identification Function che analizza i segnali stradali circostanti e avvisa il guidatore del limite di velocità sulla strada che si sta percorrendo, segnalandoli direttamente sul quadro strumenti a colori ad alta definizione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto per neopatentati poco sicure: genitori diffidenti sugli ADAS

Come trainare una macchina

Come trainare una macchina: regole e sanzioni

Sale sulle strade: arriva l’antighiaccio ricavato dai cetrioli