Grosseto – Multe per mezzo milione di euro. Tutti i numeri della municipale

Grosseto – Multe per mezzo milione di euro. Tutti i numeri della municipale Più di venticinquemila le sanzioni della Municipale. 45mila i permessi in Ztl

Più di venticinquemila le sanzioni della Municipale. 45mila i permessi in Ztl

17 Marzo 2011 - 01:03

Quasi ventisettemila violazioni al Codice della strada, per 570mila euro di incassi dalle relative sanzioni contestate dagli agenti della polizia municipale. Sono due tra i numeri più rilevanti dell'attività svolta dagli agenti al comando di Felice Carullo. Comunque in calo rispetto al 2009, quando di violazioni ne furono accertate 31mila. Cifre che sono riportate nel bilancio consuntivo che in questi giorni è stato consegnato dall'assessore al bilancio, Paolo Borghi, ai consiglieri comunali che lo dovranno approvare o meno entro la fine di aprile.

DIFFUSO L'USO DEL TELEFONINO – La stragrande maggioranza delle infrazioni (1.538) sono state rilevate con gli autovelox per eccesso di velocità. Ma va 'alla grande' (129) anche l'uso del telefonino mentre si è alla guida. Un po' più disciplinati i grossetani sull'utilizzo delle cinture di sicurezza. Nel 2010, infatti, le violazioni registrate dagli agenti sono state soltanto 25. Trentacinque, invece, le patenti ritirate e otto i ciclomotori fermati. Settecentocinquanta le auto che sono state rimosse forzatamente. Importante l'azione, e con una mole notevole di lavoro, della Municipale per quanto riguarda la sicurezza stradale e la viabilià. Lo scorso anno sono stati 685 gli incidenti rilevati dagli agenti, di cui 375 sono stati con feriti e 296 senza. Del numero complessivo delle persone che hanno riportato lesioni, in otto casi con gravità elevata e in sei casi, invece, c'è stato il decesso di almeno uno dei feriti. Impegno della Municipale anche sul versante attività produttive, pur se in misura ridotta rispetto agli scorsi anni. Con 40 controlli sul commercio in aree pubbliche, in calo rispetto ai 96 del 2009 e i 142 del 2008. Due le verifiche nei pubblici esercizi, poche meno rispetto alle cinque del 2009 e ai 42 dell'anno precedente.

MOLTO ATTIVI I VIGILI DI QUARTIERE – Cifre importanti per quanto riguarda l'attività dell'ufficio sicurezze e dei vigili di quartiere. In totale sono stati novemila gli accertamenti eseguiti, di cui più della metà per controlli anagrafici positivi (4.961). Le verifiche sull'occupazione del suolo pubblico sono state invece 677. Duecentosettanta i controlli per l'interramento delle carcasse di animali e 231 per i passi carrabili. Otto gli interventi che gli agenti della Municipale hanno eseguito per la segnalazione di maltrattamenti di animali e altrettanti per la verifica della 'salute' di alcune strade. Per quanto riguarda la viabilità in centro storico e nella zone a traffico limitato sono stati rilasciati 43.657 contrassegni per l'accesso temporaneo nella Ztl e 1.636 permanenti. Duecentoventidue, invece, i permessi che sono stati concessi alle persone disabili e 252 per l'apertura oppure la regolamentazione di passi carrabili. Duecentocinquanta le pratiche relative alle richieste per l'occupazione di aree o spazi pubblici.

Fonte – lanazione.it

Commenta con la tua opinione

X