Gomme e sicurezza, in Europa ne sappiamo poco

Da il recente sondaggio di Goodyear Dunlop emerge che, benché gli automobilisti europei attribuiscano agli pneumatici una grande importanza per la sicurezza stradale, molti di loro sono...

6 novembre 2010 - 7:00

Da il recente sondaggio di Goodyear Dunlop emerge che, benché gli automobilisti europei attribuiscano agli pneumatici una grande importanza per la sicurezza stradale, molti di loro sono poco assidui nei controlli e nella manutenzione di base.

Gli automobilisti europei ritengono che l'uso degli pneumatici corretti sia il secondo fattore più importante per la sicurezza stradale, dopo l'astensione dal consumo di alcolici, e l'82% degli intervistati ritiene che 'montare pneumatici in buone condizioni e correttamente gonfiati' sia 'molto importante' per la sicurezza alla guida.

 

POCA INFORMAZIONE SULLA SCELTA

Sfortunatamente, il fatto che gli automobilisti considerino gli pneumatici un componente importante non significa necessariamente che conoscano le loro caratteristiche distintive, o che mettano in pratica tali conoscenze. Dai risultati del sondaggio emerge che molti automobilisti sottovalutano la correlazione tra la scelta degli pneumatici e la sicurezza stradale: un intervistato su tre ha ammesso di sapere 'poco o nulla' su come gli pneumatici possano incidere sullo spazio di frenata o sulla tenuta di strada. Solo il 39% ha dichiarato che 'molto probabilmente' saprebbe scegliere gli pneumatici con la migliore aderenza in condizioni invernali, e il 29% ha fornito la stessa risposta per le condizioni estive. Un automobilista su tre ha confermato di cambiare gli pneumatici ogni anno in prossimità dell'inverno, ma anche tra coloro che guidano in condizioni di freddo, neve e ghiaccio e dichiarano di conoscere l'importanza degli pneumatici invernali, uno su cinque ammette di non cambiarli mai.

Questi sono i risultati riguardo alla scelta degli pneumatici; e per quanto riguarda la manutenzione? Il 73% dei rispondenti europei dichiara di conoscere la pressione appropriata per le diverse condizioni di guida, ma quasi metà delle persone intervistate non sa esattamente quale sia il momento più adatto per misurare la pressione delle gomme (a pneumatici freddi). E benché il 59% degli automobilisti dichiari di controllare regolarmente la pressione degli pneumatici, metà di loro ammette che potrebbe partire per un lungo viaggio senza farlo. Allo stesso modo, il 52% dichiara di controllare regolarmente la profondità del battistrada, ma tre intervistati su dieci non ricordano quando hanno fatto l'ultimo controllo. Inoltre, più di un automobilista su tre ha ammesso di continuare a guidare normalmente con il battistrada consumato, una condizione che gli esperti considerano un forte rischio per la sicurezza.

Quasi uno su tre dei 3.500 conducenti intervistati non ricorda quando ha controllato l'ultima volta la profondità del battistrada delle proprie gomme, e il 52% dichiara di non controllarla regolarmente. Metà degli intervistati partirebbe probabilmente per un lungo viaggio senza controllare la pressione degli pneumatici.

Dal sondaggio emerge che tre quarti degli automobilisti trarrebbe beneficio da una maggiore conoscenza degli pneumatici e del loro ruolo essenziale per la sicurezza stradale.

“Da questo sondaggio sugli pneumatici e sulla sicurezza stradale emergono alcune abitudini di guida sbagliate che tutti noi dobbiamo correggere per rendere le nostre strade più sicure,” dichiara Tom Delforge, direttore della divisione Communications EMEA di Goodyear Dunlop. “Il sondaggio evidenzia inoltre una serie di rischi per la sicurezza stradale che possono essere affrontati promuovendo la scelta degli pneumatici corretti, sensibilizzando gli automobilisti su questo tema e incoraggiando procedure di manutenzione migliori. Noi di Goodyear Dunlop crediamo che la combinazione tra lo pneumatico corretto nelle giuste condizioni e un corretto comportamento alla guida possano rendere ogni viaggio più sicuro. Il nostro sondaggio indica che tre quarti degli automobilisti sarebbe interessato a conoscere meglio gli pneumatici e il loro ruolo nella sicurezza stradale, ed è nostra intenzione accelerare le iniziative a sostegno di questa curva di apprendimento, insieme a tutte le parti interessate”.

 

fonte – varesenotizie.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona

Misure antismog Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: stop diesel Euro 3 dall’1 ottobre 2022 (ed Euro 4 nel 2023)

Move-in Milano: come chiedere la deroga per gli accessi in Area B