FORLI' – Tecnici provinciali a scuola di… segnaletica

FORLI' - Anche agli "addetti ai lavori" può essere utile un ripasso ed un aggiornamento in materia di segnaletica stradale. La Provincia di Forlì-Cesena affronta il tema della sicurezza...

22 novembre 2006 - 12:22

FORLI' – Anche agli “addetti ai lavori” può essere utile un ripasso ed un aggiornamento in materia di segnaletica stradale. La Provincia di Forlì-Cesena affronta il tema della sicurezza stradale andandola a cercare anche nei cantieri. Gestire bene un lavoro pubblico, infatti, significa pianificarne gli interventi, progettarli in conformità alla normativa vigente, ma soprattutto essere nelle condizioni di poter controllare l'operato delle ditte che lo eseguono, con specifico riferimento alla qualità dei materiali utilizzati nonché alla segnaletica stradale verticale ed orizzontale predisposta in funzione delle specifiche di capitolato determinate dall'Ente.

Diventa dunque determinante poter essere aggiornati sulle nuove norme in materia di segnaletica, sicurezza e appalti, conoscere le nuove tecnologie disponibili sul mercato, affrontare un piano di segnalamento, avere insomma a disposizione tutti gli strumenti per poter pianificare, gestire e controllare al meglio lo stato della segnaletica stradale, con particolare attenzione a quella dei cantieri sulle strade provinciali. Questo lo spirito dell'iniziativa volta a migliorare e perfezionare le conoscenze professionali degli operatori che quotidianamente si occupano di sicurezza sulla strada, con specifico riferimento alla segnaletica.

Martedì 21 novembre 2006, dalle ore 09 alle 13 , presso la ex sala del Consiglio della Provincia di Forlì-Cesena – Piazza Morgagni n. 9, si terrà un corso di aggiornamento professionale sulla segnaletica stradale rivolto a tutte le figure tecniche che operano nel campo della progettazione, direzione lavori, gestione e manutenzione della rete stradale provinciale. Particolare attenzione sarà dedicata alla segnaletica dei cantieri stradali.

Il corso è realizzato dal Servizio Infrastrutture Viarie Mobilità e Gestione Strade della Provincia di Forlì-Cesena in collaborazione con la Sezione Stradale della Polizia Provinciale, ASAPS (Associazione Sostenitori Amici della Polizia Stradale) e Società “3M Italia” ed è finalizzato all'aggiornamento ed alle modalità di installazione ed esecuzione della segnaletica prevista dal Codice della Strada, sia analizzando le norme previste dal regolamento, che i disciplinari tecnici pubblicato dal Ministero, in particolare il disciplinare dei cantieri stradali e le norme UNI/EN di derivazione Europea.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Frenata automatica: ancora molti limiti nei test AAA da 50 km/h

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona

Misure antismog Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: stop diesel Euro 3 dall’1 ottobre 2022 (ed Euro 4 nel 2023)