Forlì, l'Osservatorio sugli incidenti stradali: 'Sinistri diminuiti del 50%'

Completata la fase di raccolta ed elaborazione dei dati, è diventato operativo l'Osservatorio sugli incidenti stradali del Comune di Forlì. Si tratta di uno strumento particolarmente ...

3 giugno 2010 - 21:22

Completata la fase di raccolta ed elaborazione dei dati, è diventato operativo l'Osservatorio sugli incidenti stradali del Comune di Forlì. Si tratta di uno strumento particolarmente importante per l'attività di programmazione e di controllo relativamente al tema della viabilità e della sicurezza perchè permette di valutare nell'arco temporale degli ultimi dieci anni gli incidenti avvenuti nel nostro territorio, differenziati per tipologia, gravità e zona. Negli ultimi anni incidenti in media calati del 50%.

I dati raccolti riguardano solo le rilevazioni effettuate dalla Polizia Municipale di Forlì e interessano circa l'80% degli incidenti stradali complessivi. Tale strumento permetterà di individuare i punti più pericolosi, di valutare l'efficacia delle scelte adottate per migliorare la sicurezza (istituzioni zone 30, rotatorie, dissuasori, strumenti di controllo della velocità, segnaletica…) e di intervenire nel modo più adeguato per migliorare le condizioni della viabilità, programmando gli interventi in base alle necessità reali.

A puro titolo esemplificativo da una scorsa dei dati è stata rilevata una diminuzione media degli incidenti negli ultimi anni nell'ordine del 50%. Nelle zone invece dove sono state installate le Zone 30 e le rotatorie la riduzione media si aggira sul 70%. L'Osservatorio fa riferimento all'Assessorato alla Mobilità sostenibile e sicurezza ed è collocato presso l'Ufficio Mobilità del Comune di Forlì.

fonte – romagnaoggi.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Milano, Area B: sino a 483 mila auto vietate dal 1° ottobre

Brand auto: oltre 1 su 2 ricompra Toyota. La classifica 2022

Polizze RC auto 2022: solo il 14,4% sono stipulate online