Ecco la “First Edition”, la prima Fiat 500 per il mercato cinese

Realizzata in 100 esemplari con livrea speciale, sarà destinata ad altrettanti acquirenti della 500 normale che, se estratti, potranno sostituirla gratuitamente con la serie speciale

Ecco la “First Edition”, la prima Fiat 500 per il mercato cinese
È stata presentata a Shanghai la Fiat 500 "First Edition", un'edizione speciale dell'utilitaria torinese realizzata in esclusiva per il mercato cinese e "tirata" in 100 esemplari numerati. A fare da padrino alla vettura è stato Lorenzo Sistino, vice-presidente esecutivo delle operazioni internazionali del gruppo Fiat.
CINQUE LIVREE La "First Edition" si distingue per la particolare livrea, anzi, per le cinque particolari livree realizzate da altrettanti giovani e promettenti artiste e artisti cinesi: Leilei, Mee Wong, Benny Luk, Nod Young e Yan Wei, alcuni di quali già molto noti a livello internazionale. I cinque hanno decorato secondo il loro gusto la carrozzeria dell'auto, realizzata unicamente in colore bianco perlato, mentre gli interni sono invece in pelle rossa. «La "First Edition" - ha dichiarato Sistino - è una proposta speciale che riserviamo ai clienti cinesi e rappresenta idealmente un simbolo che unisce le due culture. Non a caso, abbiamo scelto di affidarne la realizzazione a cinque giovani artisti cinesi che hanno interpretato in modo creativo e originale il rapporto tra i nostri due Paesi, oltre a rendere omaggio al lancio della 500 in questo mercato. La 500 avrà moltissime versioni e serie speciali: oltre ai 100 esemplari della "First Edition", infatti, il prossimo anno lanceremo il modello convertibile 500C e l'esclusiva serie speciale "500 by Gucci"».
PREVENDITE GIÀ INIZIATE La "First Edition" è stata realizzata sulla base meccanica della versione "Lounge" con motore 1.4 MultiAir e cambio automatico a sei rapporti. La sue presentazione fa parte di un'iniziativa propedeutica al lancio in grande stile di questo modello sul mercato cinese, che avverrà il prossimo 15 settembre. La fase di prevendita nel grande Paese asiatico, però, è già iniziata, e chi prenoterà una 500 fino al 15 settembre parteciperà all'estrazione di una "First Edition". I vincitori potranno sostituire gratuitamente la vettura ordinata con una delle 100 vetture della serie speciale. La Fiat 500 è il primo passo di Fiat sul mercato cinese. Entro la fine del 2012 la casa lancera una nuova berlina prodotta interamente in Cina nello stabilimento di Changsha insieme al partner locale GAC.

Pubblicato in Novità Auto il 14 Luglio 2011 | Autore: Riccardo Celi


Commenti

Manutenzione Lampade Auto

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri