Esame finale al liceo ''Tasso'' Primi patentini per gli studenti

Patentino in tasca, da ieri, per gli studenti del Liceo Tasso di Salerno che hanno frequentato il corso per conseguire l'ambito certificato che abilita alla guida dei ciclomotori, novità...

15 febbraio 2004 - 17:39

Patentino in tasca, da ieri, per gli studenti del Liceo Tasso di Salerno che hanno frequentato il corso per conseguire l'ambito certificato che abilita alla guida dei ciclomotori, novità introdotte dal nuovo codice della strada.

Tra i primi in Italia, ieri gli allievi del ''Tasso'' hanno effettuato l'esame finale secondo le modalità ministeriali, che prevedono la presentazione di una domanda per sostenere l'esame all'Ufficio provinciale del dipartimento dei trasporti terrestri. Nel caso di esito negativo la prova può essere ripetuta dal candidato entro un anno dal termine del corso.

L'Automobile Club di Salerno, in collaborazione con il Centro servizi amministrativi e l'assessorato alla Scuola della Provincia, già lo scorso anno, prima che il governo varasse la riforma del Codice della strada, ha deciso di avviare nelle scuole superiori le lezioni per preparare gli studenti al cosiddetto patentino. Dopo questa fase sperimentale che, nella scorsa primavera, ha testato l'entusiasmo e le esigenze dei ragazzi in sette istituti superiori della provincia, i tre enti hanno sottoscritto un protocollo d'intesa che di fatto ha ufficializzato il corso per il rilascio dello speciale attestato. Gli studenti, di età compresa tra i 14 e i 16 anni, di 59 istituti superiori hanno seguito le lezioni per 4 giornate, al pomeriggio, quindi fuori dal normale orario scolastico.

I corsi sono stati tenuti da rappresentanti della Motorizzazione civile, della Polstrada, dei comandi di polizia municipale, dell'Aci e anche dagli stessi docenti che negli anni scorsi hanno seguito i corsi di educazione stradale realizzati sempre dall'Aci. Nei programmi dell'Aci di Salerno l'iniziativa continuerà anche nei prossimi anni coinvolgendo circa 6500 studenti di 84 scuole superiori.

Fonte: La Città

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Toyota Aygo X Cross: sistemi di assistenza lenti nel test dell’alce

Kia Polonia: cartello su auto nuove, l’accusa dell’Antitrust

Incendi veicoli elettrici a Londra: +300% nel 2021