Ecobonus ed Ecotassa 2019: quanto costa l’assicurazione?

Quanto costa l'assicurazione ora che sono in vigore l'ecobonus e l'ecotassa sulle auto nuove? Lo rivela un'indagine di SOSTariffe

12 marzo 2019 - 17:39

L’arrivo di Ecotassa ed Ecobonus ha movimentato il mercato dell’auto in Italia. In una congiuntura non certo favorevole per il mondo automotive le novità normative rappresentano un’incognita per i consumatori. Ecco allora che un portale online stila la classifica per modelli che mette in luce quali sono le motorizzazioni maggiormente favorite, o gravate, dai recenti provvedimenti. Nel dettaglio emergono anche dati geograficamente interessanti. Nelle grandi città come Roma e Milano le polizze assicurative si alleggeriscono se si sceglie una vettura ibrida. Dal prospetto elaborato emerge che la Kia Niro PHEV rappresenta il giusto compromesso tra vantaggio Ecobonus e sconto assicurativo. Vediamo i dettagli della ricerca.

CONTI ALLA MANO Una recente ricerca redatta dal portale SosTariffe ha voluto far luce sulla differenza tra i costi RC Auto relativi ai veicoli soggetti all’Ecobonus e quelli riguardanti le auto già colpite dall’Ecotassa. La dettagliata comparazione dei preventivi RC auto ha messo in luce i vantaggi delle auto ibride ed elettriche. Oltre al nuovo ecobonus emergono costi RC auto contenuti soprattutto se si scelgono polizze online. Scegliere un’auto elettrificata è quindi vantaggioso e non solo per i ridotti costi di gestione; i risparmi per assicurare online le auto che beneficiano dell’ecobonus possono arrivare fino a 1.400 euro (Leggi la lista completa delle auto che hanno diritto all’Ecobonus). Come sappiamo la nuova normativa che introduce il sistema di premialità per elettriche e ibride tassando, al contempo, i modelli con emissioni di CO2 superiori a 160 grammi al km.

MODELLI A CONFRONTO La prima coppia di veicoli a confronto è composta dai crossover Fiat 500X, 2.0 MultiJet da 150CV, e dalla Mini Countryman Cooper SE. I due crossover, pur occupando lo stesso segmento di mercato, presentano un prezzo di listino decisamente differente, 29.000 euro per la 500X e 39.300 per la Mini. Mentre la 500X è soggetta all’ecotassa da 1.100 euro, la Mini beneficia dell’ecobonus per 2.500 euro se si rottama un usato Euro 4 o precedenti. Eppure il costo medio di una polizza RC Auto per i due modelli è simile; in media si spendono 1.099 euro per la Mini mentre per 500X 1.013. A Milano RC Auto più leggera per l’ibrida di Mini (729 Euro contro 746 Euro di 500X) ma a Roma e Napoli scegliere il diesel è ancora la soluzione più conveniente. La seconda coppia vede testa a testa due SUV; da un lato la Jeep Compass in allestimento Business 2.0 MutiJet II e dall’altra la Kia Niro ibrida (Leggi le 10 auto green più vendute a gennaio 2019).

I VANTAGGI DELL’IBRIDO Dal canto loro Kia Niro e Jeep Compass presentano un prezzo di listino praticamente identico; 36.700 euro contro 36.900 euro. Eppure l’ecobonus premia la Niro sino a 2.500 euro mentre la Compass centra l’ecotassa da 1.100 euro. La Kia Niro risulta anche, in media, più economica della Jeep Compass quanto all’assicurazione, 1.034 euro contro 1.059 euro. Sia a Milano che a Roma l’ibrido conviene ma la sorpresa arriva a Napoli dove la situazione si ribalta completamente, favorendo la Compass per la quale si registra un’assicurazione RC Auto in media più economica di quasi 400 euro. Terza e ultima coppia allo studio è formata da Tesla Model 3 in versione Dual Motor Long Range e Mercedes-AMG A35 4MATIC con motore turbo benzina da 306 CV. Model 3 può essere acquistata con l’ecobonus fino a 6 mila euro in caso di rottamazione di un usato mentre la Mercedes A35 deve fare i conti con l’ecotassa da 1.100 euro. Insomma ecotassa ed ecobonus assotigliano non poco la differenza di listino tra le due. A Milano e Roma, come anche a Napoli, assicurare un modello elettrico conviene.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

La Peugeot 301 e il logo usato illegalmente in Iran

RC auto: tariffe scese del 20% in cinque anni, l’annuncio dell’IVASS

Foratura pneumatico: la riparazione certificata che resiste anche a 300 km/h