E sotto l'albero… anche i punti patente persi

Fine 2006 di superlavoro per la Polizia Stradale. Accanto all'intensificazione dei servizi di prevenzione sulle strade per gli spostamenti legati alle festività natalizie, è stata attivata la...

28 Dicembre 2006 - 02:12

Fine 2006 di superlavoro per la Polizia Stradale. Accanto all'intensificazione dei servizi di prevenzione sulle strade per gli spostamenti legati alle festività natalizie, è stata attivata la procedura per la riattribuzione dei punti patenti patente persi dai proprietari dei veicoli prima della sentenza della Corte Costituzionale del 24 gennaio 2005, n. 27, che ha dichiarato l'incostituzionalità di tale sottrazione nei casi in cui non si era giunti all'effettiva identificazione del conducente.

La recente legge di conversione 286/2006, modificando l'art. 126-bis del codice della strada che disciplina il sistema della patente a punti, ha dato, infatti, concreta attuazione alle indicazioni impartite dalla Corte Costituzionale, attribuendo così il diritto alla riattribuzione del punteggio perduto ai proprietari di veicoli che avevano subito quella decurtazione.

La riattribuzione dei punti opera di diritto, non richiede alcuna istanza da parte degli interessati e deve essere effettuata in via telematica a cura dell'organo di polizia che aveva proceduto all'accertamento dell'illecito.

Per dare concreta e tempestiva attuazione a tali disposizioni favorevoli per gli automobilisti, la Polizia Stradale, secondo modalità concordate con gli uffici della Motorizzazione Civile, ha già provveduto a far riattribuire i punti decurtati ad oltre 19.000 proprietari di veicoli. Il completamento delle operazioni è previsto per la fine del 2006.

http://www.savonanotizie.it/scheda.php?sezione=online&idart=6944&idarg=2

Commenta con la tua opinione

X