[Daewoo Matiz] Silvia De Santis

[Daewoo Matiz] Silvia De Santis

Alla guida del veicolo Daewoo Matiz, all'interno dell'autostrada, procedeva moderatamente, quando veniva violentemente urtata nella parte posteriore e laterale destra da un veicolo non meglio identificato che procedeva ad altissima velocità e che tentava di sorpassarla, dandosi poi alla fuga. A seguito dell'urto, la Daewoo Matiz faceva alcuni testacoda per poi ribaltarsi, fermandosi nella direzione […]

4 Agosto 2012 - 02:08

Alla guida del veicolo Daewoo Matiz, all'interno dell'autostrada, procedeva moderatamente, quando veniva violentemente urtata nella parte posteriore e laterale destra da un veicolo non meglio identificato che procedeva ad altissima velocità e che tentava di sorpassarla, dandosi poi alla fuga.

A seguito dell'urto, la Daewoo Matiz faceva alcuni testacoda per poi ribaltarsi, fermandosi nella direzione opposta rispetto al senso di marcia.

 

Risponde Bruno Pellegrini, l'esperto di SicurAUTO.it

Le informazioni forniteci dalla Sig.ra De Santis sono limitate. Presumiamo che la segnalazione scaturisca dalla mancata attivazione degli airbag, nonostante i notevoli danni riportati dalla vettura. In proposito è opportuno precisare che in caso di tamponamento anche violento o di capottamento, gli airbag non possono attivarsi. D'altra parte, gli airbag frontali sono specifici per offrire agli occupanti dei sedili anteriori, una protezione supplementare in aggiunta alle cinture di sicurezza, solo in caso di urto frontale di una certa rilevanza. Gli airbag laterali, se presenti, si attivano solo a seguito di urti laterali con adeguato valore di decelerazione. Resta da verificare, nel Suo caso, se eventuali urti frontali, successivi al tamponamento ed al capottamento, siano di entità tale da giustificare l'attivazione degli airbag frontali. Purtroppo dalle foto inviateci non si riesce a valutare tale aspetto.

Bruno Pellegrini

 

Commenta con la tua opinione

X