Da luglio si potrà “caricare” sul motorino.

Da Luglio si potrà andare in due sul motorino, questo almeno per i maggiorenni, mentre per chi ha meno di 18 anni la circolazione in due rimarrà sempre vietata. Il condizionale in questi casi è...

19 aprile 2006 - 9:08

Da Luglio si potrà andare in due sul motorino, questo almeno per i maggiorenni, mentre per chi ha meno di 18 anni la circolazione in due rimarrà sempre vietata. Il condizionale in questi casi è sempre d'obbligo, poiché non si tratta di una legge definitiva e qualche sorpresa può essere sempre in agguato.

L'approvazione del decreto attuativo da parte del Consiglio dei Ministri è comunque il primo passo verso lo sblocco della fase terminale di modifica al Codice della Strada, che era stata precedentemente accantonata.
Il nuovo decreto prevede una nuova procedura di targatura, che ha lo scopo di rendere immediatamente identificabile il proprietario del ciclomotore, pur mantenendo costi inferiori e procedure semplificate rispetto alle immatricolazioni dei modelli di cilindrata superiore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre

Come guadagnare un reddito extra dal proprio garage