Crotone – Sicurezza stradale: presentata soluzione telematica

La Provincia di Crotone, prenderà parte alla 21^ edizione del ForumPA, la Mostra Convegno dell'Innovazione nelle PA e nei Sistemi Territoriali, che si terrà alla Nuova Fiera di Roma dal 17 al ...

17 maggio 2010 - 10:10

La Provincia di Crotone, prenderà parte alla 21^ edizione del ForumPA, la Mostra Convegno dell'Innovazione nelle PA e nei Sistemi Territoriali, che si terrà alla Nuova Fiera di Roma dal 17 al 20 Maggio 2010 a Roma.

La Provincia sarà presente con un proprio stand presso il padiglione 9 – stand 19A in cui verrà presentata la soluzione telematica adottata per il rilievo dei dati sugli Incidenti Stradali realizzata dal Centro di Monitoraggio Provinciale per la Sicurezza Stradale.
Il progetto della Provincia di Crotone, che ha ottenuto i finanziamenti con l‘aggiudicazione del bando del Piano Nazionale della Sicurezza Stradale, e le attività di sensibilizzazione, che hanno ottenuto il riconoscimento del “Premio di Eccellenza Europea sulla Sicurezza Stradale” concesso dalla Commissione Europea per l'anno 2007, partecipano anche alla selezione del Premio “Innovazione e Sicurezza” che si terrà in occasione della 3° edizione di TechFOr , Salone specializzato nelle Tecnologie per la sicurezza.

“La partecipazione della Provincia di Crotone – commenta l'assessore Cosimo – è un grande vanto per l'amministrazione provinciale che raccoglie i frutti di un lavoro costante e scrupoloso che ha portato alla realizzazione di un sistema che consente alle Pubbliche Amministrazioni Locali, di riutilizzare la nostra soluzione, per fornire servizi on-line al cittadino con numerosi vantaggi sia per le stesse amministrazioni territoriali che per l'utente sia esso tecnico, operatore del settore o semplice cittadino”.

L'assessore provinciale ai Lavori Pubblici esporrà le attività svolte dalla Provincia di Crotone nel settore della sicurezza stradale nel convegno Politiche e Tecnologie per la sicurezza dei cittadini e del territorio che si terrà il 20 maggio alle ore 10.00.
La Provincia di Crotone ha messo a punto un sistema che consente alle Forze dell'Ordine di georeferenziare i dati dando, così, la possibilità agli operatori del settore, ai Comuni, alla stessa Provincia, agli Enti, come la Prefettura e ai semplici cittadini di avere un quadro chiaro del fenomeno così come si presenta sul territorio in modo da adottarne tempestivamente le contromisure utili ad arginarlo.

fonte – crotone1.net

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Acquisto auto nuova: per il 50% degli europei con un motore a combustione

Tesla usata: quanto dura la garanzia del Costruttore?

Assemblea Ania

Assemblea Ania: RC auto in calo del 5%, ma si può fare di più