Riprendono oggi i controlli presso le scuole secondarie superiori della provincia sui ciclomotori e motocicli degli studenti, nell'ambito della campagna di tutela ambientale e sicurezza stradale...

1 ottobre 2003 - 23:34

Riprendono oggi i controlli presso le scuole secondarie superiori della provincia sui ciclomotori e motocicli degli studenti, nell'ambito della campagna di tutela ambientale e sicurezza stradale 2002-2003 promossa dalla Provincia Regionale in collaborazione con l'Automobile Club di Caltanissetta.

Si tratta di controlli gratuiti effettuati tramite una speciale unità mobile dell'Aci, che già lo scorso anno scolastico hanno interessato parecchie centinaia di ciclomotori, con un'operazione che ha riscontrato il plauso dei dirigenti scolastici degli istituti coinvolti: da ricordare che l'iniziativa è nata dalla collaborazione tra la Provincia (tramite l'assessorato al Territorio e Ambiente), l'Aci, i dirigenti scolastici degli istituti superiori e il Provveditorato agli studi.

Con questa nuova serie di controlli si copriranno tutti gli istituti scolastici superiori del territorio, compresi quelli che nel passato anno scolastico non hanno potuto essere coinvolti perchè nei rispettivi comuni non vi erano officine specializzate alla messa a punto gratuita dei motocicli eventualmente risultati irregolari alle verifiche dell'Aci.

Questo il calendario dei controlli nelle varie scuole.

Caltanissetta: Istituto Professionale Industria e Artigianato (1-2 ottobre), Istituto Geometri (3-4 ottobre), Istituto Magistrale (6 ottobre), Istituto “Di Rocco” (7-8 ottobre), Istituto Tecnico Commerciale (9-10 ottobre), Istituto Tecnico Industriale (11-13 ottobre), Istituto Tecnico Attività Sociali (14-15 ottobre), Liceo Scientifico (16-17 ottobre), Liceo Classico (18-20 ottobre).

Mussomeli: Istituto Tecnico Commerciale Geometri (21 ottobre), Istituto Superiore Classico-IPSAA (22 ottobre). Campofranco: Istituto Professionale (23 ottobre). San Cataldo: Istituto d'Arte “Juvara” (24 ottobre). Riesi: Istituto Superiore Scientifico-IPSS (25 ottobre). Mazzarino: Istituto Superiore ITCC-Classico (27 ottobre). Niscemi: Istituto Superiore Scientifico-ITC (28-29 ottobre).

Gela: Istituto Professionale Industria Artigianato (30-31 ottobre), Istituto Superiore ITC-Alberghiero (3-4 novembre), Istituto Superiore ITG-IPSS (5-6 novembre), Istituto Superiore Classico-Magistrale (7-8 novembre), Istituto Tecnico Industriale (10-11 novembre), Liceo Scientifico (12-13 novembre).

Dopo i controlli verranno consegnate agli studenti apposite schede tecniche con i risultati dei test: in caso di esito positivo verrà rilasciato il “bollino blu”, mentre laddove si riscontrerà la necessità di regolazioni, gli stessi studenti saranno invitati a rivolgersi ad una delle officine appositamente convenzionate.

Fonte: La Sicilia on line

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Parabrezza montato male: cosa succede in caso d’incidente?

Codice della Strada

Codice della Strada: attenti alle ‘bufale’ in rete

Bambini in auto rivolti all’indietro: in arrivo regole più rigide negli USA