Comuni sparamulte – Torino mette in bella mostra il Tutor illegale e il giudice di pace annulla le multe

Ricordate il Tutor messo illegalmente su corso Moncalieri a Torino ...

12 novembre 2010 - 13:46

Ricordate il Tutor messo illegalmente su corso Moncalieri a Torino e costato un bel po' al Comune? Avevo sollevato il problema ad aprile e tutte le “autorità competenti” mi hanno dato ragione. Solo il Comune di Torino non mi ha risposto e fin qui va bene. Ma ora, leggendo l'edizione torinese de “La Repubblica” (segnalatami da Francesco Matera), si scopre che quel Tutor ha continuato a funzionare, contribuendo all'aumento considerevole di sanzioni per eccesso di velocità annunciato in conferenza stampa dal comandante della Polizia municipale: dalle 5.890 del 2009 alle 7.540 di un 2010 non ancora concluso.

Eppure il signor comandante dovrebbe essere più prudente: giusto mentre scrivevo questo post, il lettore che mi aveva aiutato a sollevare il caso mi comunica di aver vinto a mani basse il suo ricorso. L'illecito commesso dal Comune era tanto evidente per articolare una difesa e il giudice non ha potuto far altro che annullare il verbale. Quanti altri verbali annullerà ora? E quanto costerà questo al Comune, che ha già speso tanto per aver scelto un rilevatore costoso e di dubbia utilità in citta? Quanto altro tempo dovremo aspettare perché il sindaco Chiamparino tralasci un po' le vicende politiche nazionali e ne dia conto ai cittadini?

fonte – mauriziocaprino.blog.ilsole24ore.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”

Auto nuove: i sistemi di sicurezza fondamentali per Global NCAP