Codice Liberalizzati gli impianti frenanti

Via alla liberalizzazione italiana dei freni per automobili e moto. La novità, prevista dal Codice della strada, è stata resa operativa con la pubblicazione sulla «Gazzetta ufficiale», del 9 ...

12 settembre 2010 - 13:13

Via alla liberalizzazione italiana dei freni per automobili e moto. La novità, prevista dal Codice della strada, è stata resa operativa con la pubblicazione sulla «Gazzetta ufficiale», del 9 settembre, del relativo decreto attuativo che contiene sia le indicazioni per le imprese costruttrici sia quelle per gli utenti finali.

Dal prossimo 24 settembre le imprese che operano nel settore automotive potranno così vendere sistemi frenanti per una data vettura e motociclo con caratteristiche diverse da quelle del primo equipaggiamento, previo l'ottenimento di una omologazione pubblica. L'utente finale, a sua volta, potrà acquistare questi prodotti omologati presso qualunque punto vendita specializzato e farli installare sul proprio veicolo, dopo aver effettuato una semplice procedura, e viaggiare in tutta sicurezza sulle strade pubbliche.

fonte – ilgiornale.it

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre

Come guadagnare un reddito extra dal proprio garage